Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Amianto compassionevole - Virus in Cina, lo studio su «Lancet»: possibili casi di pazienti asintomatici - Luca Sacchi, il papà Alfonso a Nastia: eri una figlia, gli hai scavato la fossa - Riscatto della laurea a basso costo anche con più di 45 anni: pensione più vicina con l’agevolazione - RepTv - Il doppio referendum - Cina, la febbre nel cuore - TikTok e il lupo cattivo: perché il Garante privacy ha lanciato l’allarme sul social degli adolescenti -
Euler Hermes


homepage : articolo
Servizio trasporto pubblico insufficiente
di Redazione Web (del 25/06/2012 @ 17:15:24, Sezione Attualità)
Un appello ai rappresentanti delle istituzioni veronesi affinché, nei rispettivi ambiti di competenza, si adoperino tutti insieme per individuare percorsi e soluzioni per garantire un servizio di trasporto pubblico adeguato alle esigenze di una città di livello europeo come Verona attraverso l’aumento dei trasferimenti. Questo, in sintesi, il messaggio lanciato oggi dagli assessori ai Trasporti del Comune Enrico Corsi e della Provincia Gualtiero Mazzi, insieme al presidente di Atv Massimo Bettarello e al direttore generale Stefano Zaninelli; presente il consigliere di amministrazione Luciano Perdomini. I dati illustrati oggi dai rappresentanti di Comune, Provincia e Atv dimostrano anzitutto come, nell’ambito della ripartizione dei fondi statali, la Regione Veneto sia tra le più penalizzate d’Italia e come la provincia di Verona sia, all’interno del Veneto, quella che ha ricevuto il minore finanziamento destinato al trasporto pubblico locale. Infatti, il contributo medio pro capite del Veneto è di 58,2 euro, a fronte di una media nazionale di 71,93 euro. Se si guarda a Verona, il contributo destinato a ciascun cittadino risulta di 36,43 euro, inferiore di 21,77 euro alla media veneta e addirittura di 35,5 euro sotto la media nazionale. “I tagli al sistema pubblico di trasporto che si sono resi necessari nelle ultime settimane, non sono piaciuti né all’Amministrazione comunale né tantomeno ai cittadini – ha affermato Corsi – dati i disagi che hanno causato al buon funzionamento del servizio sia urbano che extraurbano. Per questo vogliamo far sentire la nostra voce e se questo non dovesse bastare passeremo ad azioni concrete di protesta, contro queste ingiustizie. Ovviamente l’Amministrazione comunale ha già chiesto ad Atv di tagliare le spese accessorie, seppur ormai minime, e di predisporre un nuovo piano per il controllo dell’abusivismo, azioni mirate che renderanno ancor più efficiente il sistema ma che di certo non risolveranno il problema economico”. “Siamo di fronte ad una penalizzazione - ha spiegato Bettarello – che, come emerge dagli ultimi dati diffusi da Asstra (Associazione nazionale che raggruppa le aziende di trasporto pubblico) non tiene conto che gli indici economico-gestionali dell’azienda veronese sono tra i migliori d’Italia, con un rapporto tra costi operativi dell’azienda e ricavi da traffico del 45 per cento, quasi il doppio della media nazionale (24 per cento)”. Zaninelli ha ricordato che “l’azienda di trasporto urbano di Verona, dati alla mano, è storicamente una tra le migliori in Italia per l’equilibrio tra costi e ricavi; purtroppo però nel nostro Paese chi ben amministra si ritrova penalizzato rispetto alle realtà dove gli sprechi sono ancora molti. Ora però siamo arrivati ad un punto di non ritorno, non possiamo più accettare questa situazione non solo come azienda ma anche e soprattutto come cittadini veronesi, che meritano un servizio consono rispetto alle possibilità della città. Continueremo per questo ad alzare la voce affinché i tagli vengano operati altrove dove le spese di gestione del trasporto sono ancora enormi e ingiustificate”. “I dati presentati da Atv – ha aggiunto l’assessore Mazzi - dimostrano come il sistema Verona sia ancora una volta in difficoltà rispetto ad altre realtà del Veneto e d’Italia. Se ci fosse stato un piano serio e concreto per ripartire i fondi a disposizione per il trasporto pubblico, quest’estate, a Verona, non ci sarebbero stati dei tagli così pesanti. Noi abbiamo fatto la nostra parte, convocando anche una commissione in Provincia con tutti i consiglieri regionali, ora sta a chi di dovere operare al fine di appianare le situazioni di diseguaglianza che non sono supportate da reali necessità”.
Articolo articolo  Storico storico Stampa stampa
 
# 1
Ha ha, good, today run into so of the article I feel very lucky. The fluctuation in the plot completely accept range, the vivid characters, theme is very good also, do it and life closely linked, allowing readers to see so many also reap.
di  michael kors handbags outlet  (inviato il 28/06/2012 @ 02:52:57)
# 2
Very good one article, the article expounds that the truth is very profound far-reaching, let a person has benefited from it. I'm is like the article, if can of words, I think and the author make a friend pretty good also, no matter what, I will continue to focus on the author of the paper.
di  michael kors outlet  (inviato il 28/06/2012 @ 02:53:09)
# 3
Good article ah, I saw the heart is full of emotion. Content is very full, subject to life nature, and can do inviting into a deep, want to constantly look down the desire, and don't stop watching. I think the concern of the author's work well enough, free will search some about the author of the article to see see.
di  polo outlet online  (inviato il 28/06/2012 @ 02:53:22)
# 4
Well, I have seen a lot of times, the content is always so can make me aftertaste, never tireless. And what is more like is as set forth in the inside of the truth is so deep, I believe there are a lot of readers will also like.
di  burberry outlet  (inviato il 15/08/2012 @ 10:57:43)
# 5
Hee hee, the web site, I pay attention to a lot of, I always like to see. The theme of the website is so novel, so and society together, so have environmental protection creativity, so structure harmonious society.
di  beats by dre discount  (inviato il 15/08/2012 @ 10:58:45)
# 6
Wow, such a good content was the first time I see oh, content is so enrichment, the sentence paragraph length is so impressive, if the circumstances are is so exciting, but I was so like to see a few times.
di  burberry outlet  (inviato il 15/08/2012 @ 10:59:18)
Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA
Testo (max 1000 caratteri)
Nome
email


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top