www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Banco Alimentare: 80 supermercati per la "spesa della solidarietà"
di Redazione Web (del 26/11/2009 @ 18:21:36, Sezione Solidarietà)

Sabato 28 novembre è la Giornata nazionale della Colletta alimentare. In oltre 80 supermercati di città e provincia si potrà contribuire alla spesa della solidarietà con l’acquisto di prodotti alimentari che, successivamente, il Banco Alimentare del Veneto onlus, organizzatore dell’iniziativa, distribuirà alle associazioni del territorio che si occupano dell’assistenza ai più bisognosi. L’iniziativa, giunta alla 13^edizione, è stata presentata oggi dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco e dalla presidente dell’Associazione Banco Alimentare del Veneto Adele Biondani. Presenti il presidente della Compagnia delle Opere di Verona Luca Castagnetti e il Responsabile Colletta dell’Associazione nazionale Alpini Verona Enrico Zantedeschi.

Un’iniziativa importante – ha detto Bertacco – che vede Verona sempre ai primi posti per le quantità di prodotti raccolti. Purtroppo le richieste che arrivano al  Banco Alimentare da parte delle associazioni sono sempre più numerose, segno che il numero delle persone bisognose è in aumento. Mi auguro quindi che anche quest’anno i veronesi rispondano con generosità a questa iniziativa e contribuiscano con la loro spesa alla raccolta”. In Veneto, quest’anno, sono 442 i supermercati che hanno aderito all’iniziativa per un totale di 4500 volontari impegnati. Lo scorso anno, a livello regionale, sono state raccolte 508 tonnellate di prodotti alimentari, di cui 140 solo a Verona. All’interno dei supermercati aderenti, i volontari distribuiranno gli appositi sacchetti da riempire e riconsegnare al termine della spesa. Tra i prodotti maggiormente richiesti: olio, omogeneizzati e prodotti per l’infanzia, tonno e carne in scatola, pelati e legumi. L’elenco dei supermercati che aderiscono all’iniziativa è consultabile sul sito www.bancoalimentare.it .

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2020 Tutti i diritti riservati. - Privacy