www.giornaleadige.it

 

homepage : articolo : stampa
Il Veneto piange la scomparsa dell'alpinista Andrea Zambaldi
di Redazione Web (del 26/09/2014 @ 11:02:46, Sezione Ambiente)
“Tutto il Veneto condivide il dolore della famiglia e lo sgomento degli amici per la scomparsa di Andra Zambaldi, trascinato via da una valanga mentre cercava di raggiungere al vetta dello Shisha Pangma. La nostra è terra che convive da sempre con la montagna e il mare, sa quanto rispetto si debba avere per queste espressioni della natura, ha imparato che purtroppo talora esse chiedono un tributo ingiusto anche a chi le ama troppo”. Così il presidente della Regione Luca Zaia esprime la sua tristezza e quella dei veneti per la disgrazia che nell’Himalaya ha travolto l’avventuroso alpinista veronese: “un uomo che adorava la montagna e la viveva pienamente, con coraggio, prudenza ed esperienza, ma anche con la gioia e l’orgoglio che solo chi conquista una vetta impara a conoscere. Di quanto accaduto possiamo essere solo muti testimoni – conclude il governatore – ed essere vicini alla famiglia e a quanti conoscevano e stimavano Andra, salutandoli con un abbraccio fraterno”.

 

 giornaleadige.it © Copyright 1999-2020 Tutti i diritti riservati. - Privacy