Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Coronavirus, le ultime notizie: terzo morto (a Crema) ma era una malata anche di tumore - Coronavirus, supermercati assaltati e scaffali vuoti: prove di coprifuoco a Milano e nella zona rossa - Perché il coronavirus  si è diffuso così rapidamente  nel Nord Italia? - Sospese tasse, bollette e mutui nella zona rossa: cassa integrazione per le imprese - RepTv - Coronavirus, Austria blocca treni con l'Italia. Romania: quarantena per chi arriva da Lombardia e Veneto - Coronavirus, scontro Salvini-Conte. Il premier: "L'ho chiamato e non mi ha risposto". Salvini: "Si dimetta" - Coronavirus, scontro tra virologi: Burioni attacca la collega del Sacco. Ilaria Capua: "Non c'è da piangere né da ridere" -
Euler Hermes


Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

Come lavorare gratuitamente con il computer grazie a Linux. Anche le persone meno esperte potranno scoprirlo sabato 7 e domenica 8 ottobre, dalle 10 alle 18, in piazza Bra...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (14)  Storico storico  Stampa stampa
 
Tassa di soggiorno? Per il consigliere Diego De Carlo, Sinistra europea, è la benvenuta: «La nostra città vanta un grande flusso turistico solo grazie alla cultura che esprime attraverso il proprio patrimonio storico...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:50:20, Sezione Cronaca)
Le farmacie di turno direttamente sul display del proprio telefonino. Questo il nuovo e pionieristico servizio offerto da Federfarma Verona. Il meccanismo è molto semplice...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:49:00, Sezione Cronaca)
Un nuovo edificio di tre piani con 12 aule in grado di ospitare 300 studenti e la sede storica completamente ristrutturata ed adeguata alle normative vigenti in materia di igiene, sicurezza, protezione antisismica...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:47:15, Sezione Politica)
La Cdl sarà anche finita, come dice Casini, e come ha detto Peretti proprio a L’Adige la scorsa settimana, ma a Verona lo scenario post-Cdl assomiglia terribilmente a quel che c'era prima...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:45:52, Sezione Economia)
Il modus operandi è un po’ quello dell’acquisizione del Banco di San Geminiano e San Prospero, per chi ha buona memoria. Banche, dipendenti e Curia ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:44:16, Sezione Boomerang)
E' difficile vivere nella città dell'utopia! E sembra di essere stati catapultati da un disco volante che si è fermato per un secondo sul colle di San Leonardo facendoci ammirare Castel San Pietro. I veronesi ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (15)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:42:33, Sezione Economia)
EuroBanca del Trentino raggiunge quota due a Verona. Infatti, dopo l'apertura della filiale a Parona di pochi mesi fa, la banca privata di Trento, appartenente al gruppo Banca Popolare dell'Emilia Romagna, si appresta a inaugurare il secondo sportello veronese...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (18)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:15:33, Sezione politica)
Dopo il 9 e 10 aprile la strada pareva in discesa. Tutti d’accordo nell’Ulivo: gli elettori vogliono il partito democratico e noi glielo daremo quanto prima. Sei mesi dopo le cose stanno all’opposto...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (11)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Aventino Frau (del 07/10/2006 @ 17:13:11, Sezione Spin Doctor)
La domanda ricorrente che ci si sente fare è sempre sulla durata di questo governo. E’ una domanda legittima perché tutti vedono la sua intrinseca debolezza, i contrasti interni neppure mascherati, le nubi politico finanziarie sulla testa di Prodi e tanto altro ancora...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:11:53, Sezione Sparagli Piero)
Chissà se Zanotto ha capito che la bordata di fischi ricevuti al palazzetto dello Sport nei giorni scorsi, era un segnale sulla sua non popolarità ed un giudizio di come ha gestito Verona. Di certo quelle persone non erano estremisti della politica...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (14)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 07/10/2006 @ 17:10:14, Sezione politica)
Indimenticata. Difesa a spada tratta dai suoi colleghi del Dipartimento di economia dell'Università che, caso più unico che raro, hanno preso carta e penna per stigmatizzare la scelta politica che l'ha estromessa dalla guida del Consorzio Zai. Corteggiata. Da Centrodestra e centrosinistra per le prossime amministrative. Michela Sironi Mariotti, sindaco per dieci anni di Verona, ha portato per mano Paolo Zanotto alla vittoria su Pigi Bolla quattro anni fa. La sua scelta di campo - un clamoroso passaggio da destra a sinistra - ribaltò la situazione politica. Oggi, si considera un "battitore libero" che vuole conoscere nome e cognome dei candidati, di tutti i candidati, e i loro programmi. Soltanto allora deciderà da che parte stare. Una cosa l'ha però già decisa: non starà alla finestra; non farà la "pensionata" della politica cittadina. «E perché mai dovrei? - sbotta a L'Adige - Io ho ricevuto tantissimo dalla politica veronese. Ho ricevuto ancor di più dai miei concittadini che ancora mi fermano, mi salutano e mi chiedono di non molare, di continuare ad occuparmi delle cose della città. Per rispetto a loro, continuerò ad occuparmene». E sia. Sindaco Sironi… «Professoresssa Sironi». …che impressione le ha fatto la lettera che i suoi colleghi, Federico Perali e Cesare Surano, hanno scritto alla città in sua difesa? Non sembra neppure nata in un ambiente "competitivo" quale quello universitario… Una lettera spontanea, non sollecitata. Certo che mi ha fatto molto piacere. E non perché si spende per la mia persona, ma perché affronta un tema delicatissimo per la vita della città: quello dell'etica nelle scelte amministrative e nella gestione delle imprese pubbliche. Il caso personale è stato scelto quale esempio ben più generale: in tantissimi si sono riempiti la bocca con "l'etica" salvo poi adottare comportamenti completamente differenti ogni qualvolta hanno avuto la possibilità di decidere. Ma mi fa piacere anche per un'altra cosa: questa lettera difende quanti dentro l'Università di Verona si sono impegnati per il bene pubblico al di là dei loro obblighi professionali. Il fatto che questa lettera sia arrivata ai quotidiani cittadini e che nessuno l'abbia pubblicata… Cosa vuole che le dica? Il coraggio, uno non se lo può dare. Talvolta, evidentemente, è meglio stare coperti e allineati. Ha deciso cosa fare per le prossime amministrative? Ripeto. La gente mi chiede di rientrare e in molti mi hanno sollecitato - partiti, movimenti, progetti di Civiche - ad andare con loro. Tanto di Centrodestra che di Centrosinistra. Credo infatti di rappresentare l'elettorato moderato che chiede stabilità e operosità alla pubblica amministrazione. E l'area centrale dell'elettorato rimane strategica. A Verona come altrove. Quindi non vedremo più una Lista Sironi? Guardi, questo davvero non lo so. Ne parlerò con gli amici che hanno condiviso con me questo percorso e decideremo cosa fare. Ma, ripeto, la base di partenza della nostra discussione saranno i candidati in campo e i programmi che presenteranno per la città, per farla crescere e non restare ancora nel limbo. Detto così, posso considerarla come un "battitore libero"? Ovvero non legata più al Centrosinistra? E' finito il feeling con Zanotto? Io mi considero un battitore libero. Io sono una persona libera. Ho sempre operato per il bene della mia città e dei miei concittadini. Nessuno può togliermi o negarmi questo. Considero ancora valido l'impegno preso all'avvio della mia carriera politica di difendere e sostenere gli interessi di Verona e dei veronesi. Deciderò guardando a questi interessi e chi meglio potrà rappresentarli e portarli avanti in un periodo difficile per la politica quale quello attuale. Torniamo un momento indietro nel tempo, a questa estate ed al Consorzio Zai. Cosa l'ha ferita di più: l'abbandono del sindaco Zanotto o l'accanimento dei suoi avversari? La vita politica è fatta anche di queste cose. Anche se dovrebbe essere impegno di tutti gli amministratori cercare di non scendere così in basso. Inutile nasconderselo. Non mi aspettavo questa totale assenza di fair play. In fondo, si amministra per il bene pubblico non per fini personali. Specie se guidano, a propria volta, enti d'interesse pubblico. Si riferisce al presidente della Camera di commercio, ma anche quando Lei era sindaco col presidente Ferro non sono mancati gli screzi. Cosa c'è di diverso? Che io e Massimo Ferro potevamo non essere d'accordo, come persone, ma come amministratori puntavamo al meglio per gli enti che gestivamo congiuntamente. Le opinioni personali sono una cosa, il bene degli enti un'altra. Non mi pare poco. Di questi ultimi quattro anni cosa l'amareggia di più? La grande indecisione. Il tempo sprecato in contrapposizioni infruttifere. Ci sono stati sbagli e visioni miope tanto nella maggioranza che nell'opposizione. In molti casi non si è guardato all'interesse vero della città: a Verona Sud, per la tramvia. Il risultato è quello che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni.
Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Il modus operandi è un po’ quello dell’acquisizione del Banco di San Geminiano e San Prospero, per chi ha buona memoria. Banche, dipendenti e Curia tutti a muovere le proprie pedine per migliorare le rispettive posizioni. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
140 anni e non li dimostra. La Polizia Municipale di Verona ha festeggiato anche quest’anno in p.zza Bra’ l’anniversario della sua fondazione. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Questo il comunicato odierno della Cattolica Assicurazioni sull'ipotesi di ingresso della Banca Popolare di Verona nell'azionariato: ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 451 452 453 454 455 456 457 458 459 460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 473 474 475 476 477 478 479 480 481 482 483 484 485 486 487 488 489 490 491 492 493 494 495 496 497 498 499 500 501 502 503 504 505 506 507 508 509 510 511 512 513 514 515 516 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528 529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548 549 550 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top