Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
La Grecia (ri)apre le frontiere all’Italia: da Lombardia, Veneto, Emilia e Piemonte test obbligatori - Dalla Spagna all’Est Europa: ecco i Paesi  che mettono i paletti alle nostre ferie mappa 3 giugno, quello che ancora non si potrà fare - Coronavirus in Svezia, Danimarca e Norvegia chiudono i confini (e l’economia di Stoccolma affonda) - Morte George Floyd, coprifuoco nelle città americane da Los Angeles a Chicago - La strage silenziosa delle Rsa - RepTv - La Crew Dragon si distacca: parte l'applauso Nasa   - L'italiano con il "super plasma" anti Covid -
Euler Hermes


homepage : storico per mese (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

L’assessore all’Istruzione Alberto Benetti, accompagnato dai dirigenti dei Settori Edilizia scolastica Giulio Amighini ed Istruzione Anna Pasqualin, ha effettuato un sopralluogo alla scuola dell’infanzia comunale “Garbini Colomiatti”, in piazzetta Santa Maria in Organo, per verificare i danni causati dal nubifragio che ieri pomeriggio, intorno alle 16, si è abbattuto sulla città e in particolare su Veronetta. L’edificio, che oltre alla scuola dell’infanzia ospita un asilo nido ed è collegato internamente alla scuola primaria Rubele, è stato allagato dal fiume d’acqua e detriti entrato ieri pomeriggio dal cancello carraio che dà su via Ponte Pignolo e che ha reso le sezioni, che già ospitavano i bambini, temporaneamente inagibili. Allagati anche il giardino, la palestra e le cantine.

“La scuola dell’infanzia e l’asilo nido, completamente messi in ordine e ripuliti dopo la pausa estiva, erano già aperti e funzionanti per i servizi nido e pre-scuola” ha detto Alberto Benetti. “Tra l’altro la scuola primaria Rubele era stata ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 12/09/2014 @ 17:01:09, Sezione Sanità)
Cala rispetto al 2013 di quattro punti la percentuale dei veronesi che non si sono mai sottoposti alla misurazione della pressione arteriosa, passando dal 23 al 19%. È questo un elemento confortante emerso nella Giornata Mondiale della lotta all’ipertensione. Dai dati elaborati e resi noti oggi nella sede di Federfarma Verona, coordinatrice dei numerosi eventi di sensibilizzazione svoltisi il 17 maggio, emerge però anche un dato inquietante: il 60% (nel 2013 erano solo il 53%) dei 708 soggetti analizzati (1.000 le misurazioni, ma 708 le schede valide *) merita attenzione perché ha riportato valori a partire dai 130 e oltre i 160 mmHg. Gli elaborati sono stati consegnati alla Società Italiana Ipertensione Arteriosa e al Prof. Pietro Minuz, responsabile Unità Operativa di Medicina C dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Intergrata di Verona e del Centro per la diagnosi e cura dell’Ipertensione accreditato SIIA, per approfondite analisi e valutazione di strategie negli ambiti di intervento, ma anche per valutazioni epidemiologiche di confronto con i risultati di altre campagne analitiche. Nelle farmacie di Federfarma Verona che hanno aderito volontariamente e ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Aurea Dissegna, Pubblico tutore dei minori del Veneto, ha presentato ai consiglieri della commissione Sanità, la relazione annuale sull’attività svolta dall’organo di garanzia, istituito nel 1988. Si tratta del terzo e ultimo referto sull’attività del Tutore in questa legislatura, poiché dall’anno prossimo, la figura del garante dell’infanzia confluirà, insieme a quella del Difensore civico, nell’organo unitario del “garante dei diritti della persona” che dovrà occuparsi anche dei diritti dei detenuti, come prevede la legge regionale 37/2013. Nella relazione 2013 il Pubblico Tutore fa sintesi della propria attività (422 minori seguiti, 274 tutori legali volontari formati, 131 minori stranieri non accompagnati a cui è stata data tutela legale) ma offre soprattutto una valutazione sullo stato dei servizi per l’infanzia. “Non solo si riscontra un limitato investimento per i minori e le famiglie a livello istituzionale nazionale, regionale e locale – sottolinea Aurea Dissegna - ma si può parlare di un vero e proprio disinvestimento. Si sta assistendo, infatti, ad una generale e drastica riduzione di risorse economiche e di capitale umano in ambito scolastico, sociale e sociosanitario”. Nel dettaglio – analizza Aurea Dissegna - la scuola sta investendo meno per i suoi alunni (vedi precariato, ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
«La Regione ha già confermato la propria disponibilità a dichiarare quanto prima lo stato di calamità per gli eventi atmosferici avvenuti sul territorio di Peschiera del Garda nelle prime ore di ieri». Ad annunciarlo è il consigliere regionale veronese Andrea Bassi, dopo averne avuto assicurazione dal governatore Luca Zaia. «Il violento nubifragio che ha colpito alcune località nel comune di Peschiera ha provocato gravissime conseguenze per il territorio e i cittadini – ha riferito Bassi -: ci sono stati danni alle proprietà pubbliche, dal Bocciodromo comunale allagato alle frane sulla pista ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
“Sono episodi veramente orribili che non dovrebbero mai accadere, ci vuole tolleranza zero nei confronti di chi maltratta gli animali. Ho estrema fiducia nel lavoro della magistratura, ma mi auguro che chi teneva i cani rinchiusi in gabbie per conigli, malati e senza adeguata igiene, possa incorrere in una pena esemplare.” Il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta così il blitz dei Carabinieri nell’allevamento di via Bongiovanna a Oppeano (Verona), dove un anziano teneva in condizioni disumane una sessantina di cani. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
“Le Regioni avevano collaborato unitariamente e costruttivamente con il Governo per definire il nuovo Patto Nazionale per la Salute, prendendo impegni importanti e ottenendo garanzie importanti sulle disponibilità finanziarie concordate. Ora si prospetta un nuovo taglio di 3 miliardi, che renderebbe carta straccia quel pur recentissimo Patto”. C’è “profonda preoccupazione per il futuro della sanità universalistica in Italia” nel commento dell’Assessore alla Sanità del Veneto Luca Coletto (che è anche coordinatore degli Assessori delle Regioni italiane) alle ipotesi di un nuovo taglio di 3 miliardi ai fondi della sanità che si stanno materializzando in queste ore. “In una fase di crisi generale nella quale la sanità è un baluardo di tranquillità per la gente e anche un volano di posti di lavoro, saremmo di fronte – aggiunge Coletto – ad una vera e propria emergenza, che metterebbe in croce sia le Regioni che hanno già risparmiato fino all’osso come il Veneto dove non rimarrebbe altro da fare che tagliare i servizi, sia quelle che hanno cominciato un cammino attraverso i Piani di Rientro dal deficit. Se si vuole cancellare il principio costituzionale della sanità universalistica si proceda pure, ma chi ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
E’ stato presentato a palazzo Barbieri il bilancio del Festival lirico 2014 all’Arena di Verona. Presenti il Sindaco e presidente della Fondazione Arena Flavio Tosi, il Sovrintendente Francesco Girondini, il direttore artistico Paolo Gavazzeni, i rappresentanti dei partner che hanno sostenuto il festival; presenti inoltre, in rappresentanza del Consiglio di amministrazione, il vicepresidente Paolo Ambrosini, Mariapia Garavaglia e Sergio Cinquetti. “Il vero protagonista della stagione 2014 è stata la pioggia –ha commentato il Sindaco Flavio Tosi- probabilmente mai caduta con tanta abbondanza in tutti i cento anni di vita del Festival areniano. Un meteo talmente sfavorevole, da indurci a considerare come prioritario il tema della possibile copertura mobile dell’Arena - per cui ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Il programma del Raduno Triveneto degli Alpini, che si terrà a Verona da venerdì 12 a domenica 14 settembre, è stato presentato a palazzo Barbieri dal Sindaco Flavio Tosi e dal presidente ANA sezione di Verona Luciano Bertagnoli. Presenti l’assessore al Decentramento Antonio Lella, il generale Claudio Rondano e il colonnello Federico Pognant Airassa del Comfoter, i vicepresidenti ANA sezione di Verona Luigi Bicego e David Favetta e i consiglieri Flavio Melotti e Paolo Ferlini. “Gli ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
La Giunta regionale del Veneto, nella sua seduta odierna, ha approvato la delibera con la quale vengono recepite le linee guida, approvate all’unanimità dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni la scorsa settimana, per l’attivazione della fecondazione eterologa nei 36 centri veneti accreditati. Lo ha annunciato il Presidente Luca Zaia che, affiancato dall’Assessore alla Sanità Luca Coletto, ha illustrato i contenuti della decisione nel corso del punto stampa tenutosi a fine Giunta. “In Veneto – ha detto Zaia – partiremo il 1° ottobre, dopo aver concordato con le altre Regioni il costo del ticket, che vorremmo essere assolutamente popolare e che naturalmente deve essere uguale in tutta Italia. Partiremo a prescindere dalle scelte che saranno fatte a dalla politica romana. Se ritengono di dover fare una legge, la facciano e la approvino.” Per la definizione del ticket, i Direttori Generali delle Regioni (per il Veneto, Domenico Mantoan) si riuniranno il 16 settembre; per il 24 settembre è prevista una riunione del Coordinamento degli Assessori (retto da Coletto) che dovrebbe ufficializzare il costo della compartecipazione. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (3)  Storico storico  Stampa stampa
 
“Avere un’idea e la capacità di darle forma e contenuti. In questo la fantasia dei giovani veneti non ha limite e lo conferma anche quest’ulteriore, intelligente esperienza da segnalare”. E’ il presidente della Regione Luca Zaia ad esprimersi in questi termini rivolgendo il proprio plauso a Vittoria Tagini, di Zevio, che si è da poco laureata a pieni voti in design della moda all’università di Milano con una tesi in cui ha ideato ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 09/09/2014 @ 09:54:37, Sezione Cultura)
Da mercoledì 10 a domenica 14 settembre Verona ospita la 1ª edizione del “Festival della Teologia. Potestas, Honor, Charitas”, manifestazione ad ingresso gratuito che propone una serie di incontri finalizzati a promuovere una discussione su temi di interesse religioso, storico, sociale e culturale, grazie al contributo di studiosi provenienti da università e centri di ricerca italiani ed europei. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Verona, è promossa, nell’ambito del progetto “Coniugium quoddam Dei et hominis est religio”, dal Centre for Research in Political Theology con sede alla School of Law del Birkbeck College dell’Università di Londra, dal Centro per le Scienze Religiose della Fondazione Bruno Kessler di Trento e dall’Institut romand de systématique et d’éthique dell’Università di Ginevra in collaborazione con il Vicariato alla Cultura della Diocesi di Verona, le Università degli Studi di Verona e Trento, la Biblioteca Capitolare,...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Relazioni internazionali antichissime potenziate, ai giorni nostri, da interventi non solo economici, ma anche culturali, per un reciproco arricchimento artistico. Una cooperazione su più fronti che raggiungerà il suo apice con l’evento “IN SIN(TF)ONIA CON IL FUTURO”, omaggio musicale dell’Azerbaigian all'Italia e, in particolare, al Veneto e alla città di Verona. L’evento, organizzato dal Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica dell’Azerbaigian e dell'Ambasciata della Repubblica dell’Azerbaigian in Italia, si terrà ad ingresso gratuito venerdì 12 settembre, nella suggestiva cornice dell’Arena con special guest Al Bano Carrisi, l’amata voce, famosa in tutto il mondo. Ad annunciare la presenza di Al Bano grande interprete dello spirito e del sentire italiano, è stato l’Ambasciatore della Repubblica dell’Azerbaigian in Italia, Vaqif Sadiqov, durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento  nella Sala Arazzi del Comune di Verona, alla presenza di numerosi organi istituzionali. Il Capo Gabinetto del Sindaco del Comune di Verona, Alberto Marchesini, ha inaugurare l’incontro sottolineando l’importanza di «un evento di mecenatismo musicale che l’Azerbaigian regala all’Italia, ricco di significato e che vede coinvolte moltissime istituzioni e realtà del territorio». Dopo l’intervento dell’Assessore Personale-Aziende ed Enti Partecipati–Ambiente, Enrico Toffali, che ha ribadito il valore ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
A Verona nel 2012 ne sono state fatte appena 3, nel Veneto 23, in tutta Italia si è arrivati solo a quota 236 mentre in Europa la media nazionale annua di SAE, le segnalazioni di eventi avversi sospetti può superare anche quota 3.000 l’anno (*). Bastano questi pochi dati tratti dal Bollettino di farmacovigilanza veterinaria anno 2012 del Ministero della Salute per capire che questa pratica benefica per la salute degli animali e pubblica ha bisogno di essere fortemente incrementata. E un input significativo è partito dalla Regione Veneto con la nota del 28/8/2014 del dirigente del Settore ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Il sindaco Flavio Tosi, l’assessore regionale Massimo Giorgetti, l’assessore comunale alla Viabilità Enrico Corsi e il presidente di Amt Germano Zanella hanno inaugurato oggi il parcheggio ‘Centro’, nell'area dell'ex Gasometro, già operativo per la sosta delle auto e, da lunedì, anche per i pullman turistici. Presenti il presidente del Consiglio comunale Luca Zanotto, gli assessori Anna Leso, Luigi Pisa, Antonio Lella oltre ai presidenti di Circoscrizione e a numerosi consiglieri comunali e circoscrizionali. L’area di sosta dispone di 439 posti auto e, attualmente, di 48 stalli per i pullman turistici, che diventeranno 60 una volta ultimati i lavori di bonifica dell’area, oltre che di servizi di ristoro e accoglienza e di spazi commerciali. Il centro storico può essere raggiunto a piedi, con il bus navetta, (ogni 10 minuti), o grazie al servizio di bike sharing. Il parcheggio è particolarmente comodo anche per chi è diretto alle importanti aree di servizio limitrofe, come l'Università, la Questura, il Cimitero, gli uffici Agsm. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 06/09/2014 @ 11:49:22, Sezione Tempo libero)
Si tiene da oggi e fino all’8 settembre, in Gran Guardia, la tredicesima edizione della manifestazione enogastronomica “Soave Versus”, organizzata da Consorzio del Soave, Strada del Vino Soave e Associazione Soave Versus. L’evento, che porterà a Verona circa 40 cantine, con più di 200 vini in assaggio, è stato presentato questa mattina dall’assessore alle Attività ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3 4


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (872)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1470)
Cultura (211)
Economia (1041)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Maggio 2020
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top