Direttore Beppe Giuliano
Settimanale di Verona
Governo, ora il Pd chiede la fase due Zingaretti: alleati con i 5S alle Regionali  Conte: Salvini sconfitto, fronte anti-destra - La svolta degli elettori M5S:due su tre sono passati al Pd - Ecco perché l’Emilia porta sfortuna a Salvini: il video-editoriale di Luciano Fontana - Elezioni in Emilia, record di preferenze per Elly Schlein la candidata che affrontò Salvini - RepTv - Coronavirus Cina, 106 morti, oltre 4 mila i contagi. Primo caso confermato in Germania - Coronavirus, dal paziente zero ai tempi del contagio: ì misteri di un’epidemia anomala - Coronavirus, l’Oms corregge l’alert: “Rischio globale alto” -
Euler Hermes


homepage : storico per mese (inverti l'ordine)
Elenco articoli pubblicati (in ordine cronologico)

di Redazione Web (del 02/12/2015 @ 09:45:13, Sezione Solidarietà)
Torna il Mecatino natalizio del Don Bosco dal 4 all'8 dicembre compresi con orario continuato 9,00-19,00 presso l'Istituto Salesiano Don Bosco Di Verona in via Provolo 16. L'occasione è quella di fare un regalo "doppio" che accontenterà sia chi lo riceve sia le persone che vivono grazie all'operato delle missioni salesiane nelle parti più povere del mondo. Si potrà scegliere tra oggetti realizzati dalle abili mani delle volontarie e altri di provenienza missionaria. Le Missioni Salesiane sono ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Il Santamargherita Valpolicella si prepara a scendere in campo contro il F&M Cus Verona nella settima giornata del campionato Nazionale Serie A. Non una partita qualunque quella che andrà in scena alle ore 14:30 di domenica 6 dicembre al campo di San Pietro in Cariano.
Da sempre il derby è il momento più atteso della stagione, e da quando si disputa ai piani alti della Serie A la partita ha assunto un ulteriore significato sportivo.
Le due squadre sono divise in classifica da quattro soli punti, e per i giallorossi una vittoria è fondamentale per mantenere aperte le speranze di arrivare ai primi tre posti, considerando che il calendario prevede poi le difficili trasferte a Reggio Emilia e Colorno....

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 02/12/2015 @ 15:44:31, Sezione Sanità)
L'Istituto Assistenza Anziani assegna il Premio al professor Adriano Chio, per il suo impegno nella lotta alla SLA Per il suo impatto non solo clinico, ma anche sociale e psicologico, è opinione condivisa che la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) rappresenti nell’ambito della patologia neurodegenerativa a decorso rapidamente progressivo il paradigma della complessità. Uno degli aspetti più drammatici della malattia è rappresentato ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 02/12/2015 @ 16:10:31, Sezione Cronaca)
Nove automezzi sono stati posti sotto sequestro amministrativo dalla Polizia municipale perché privi di copertura assicurativa. Si tratta di un camper, tre furgoni e cinque autovetture (Nissan Qashqai, Lancia Y, Mini Cooper, Audi A6, Mercedes station wagon), individuati tra ieri e oggi, che non risultavano nella banca dati dei veicoli assicurati....

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Sono aperte le iscrizioni al concorso on line di elaborazione fotografica dal titolo “Mi Alzo Io – Premio Danila Merlin”, rivolto agli studenti e alle scuole secondarie di II° grado della città, con il patrocinio e il contributo dell’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Verona. Nata da un’idea dell’associazione culturale ArtéVit di Verona, che ne cura l’organizzazione, l’iniziativa si propone di promuovere il senso civico nelle giovani generazioni sensibilizzando al rispetto verso il prossimo, puntando in particolare l’attenzione sull’opportunità di cedere il proprio posto a sedere sui mezzi di trasporto pubblico ad anziani o a portatori di disagi fisici. L’obiettivo è pertanto quello di diffondere un messaggio di tensione al riconoscimento delle necessità altrui e di promozione di atteggiamenti di rispetto, civiltà e ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 02/12/2015 @ 17:29:19, Sezione Ambiente)
In considerazione del peggioramento della qualità dell'aria dovuto al persistere di condizioni meteo stabili, la Giunta comunale ha deciso di estendere il divieto di circolazione per i veicoli non catalizzati fino al 18 dicembre. In base all'Ordinanza 33/2015 per il contenimento dell'inquinamento atmosferico, infatti, il divieto di circolazione per le no kat, in vigore fino al 13 maggio 2016, avrebbe dovuto essere sospeso dal 4 dicembre al 7 gennaio, in concomitanza con le festività natalizie. Ma visto il perdurare delle attuali condizioni climatiche, il fermo del traffico sarà in vigore fino a venerdì 18 dicembre, restringendo quindi il periodo di libera circolazione per le feste natalizie ai giorni compresi fra il 19 dicembre e il 6 gennaio. Il divieto di ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Procede senza sosta il potenziamento e l’espansione della rete Wi-Fi Guglielmo. Un'accelerazione digitale che contribuisce a confermare Verona nel novero dei comuni italiani più all'avanguardia nel Wi-Fi free.
Da oggi anche piazza Isotta Nogarola, piazza Dall'Oca Bianca, sottopasso ponte Aleardi potranno avvalersi della connessione alla rete Internet cittadina dando così continuità al programma di sviluppo del sistema Wi-Fi Guglielmo che ad oggi conta più di 230 hot spot ed una copertura superiore al 70 % in città.
Entro Natale installeremo gli hot spot a copertura della pista ciclabile di Santa Lucia, piazza Mercato Vecchio e parcheggio Centro arrivando così ad un’ulteriore implementazione delle antenne su tutto il territorio comunale.
«Ribadisco - aggiunge il consigliere Vittorio Di Dio - infine che è in corso il raddoppio della banda, da 30 a 60 Mbit/s e riaffermo la mia volontà di estendere la rete a partire dalle periferie per dare una forte opportunità ai cittadini più bisognosi di attenzioni. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Torna la tradizionale rassegna I martedì del festival - organizzata dall'Ufficio Cinema del Comune di Verona - con una proposta di ampio respiro e forte richiamo popolare dedicata al cinema americano degli anni Settanta.
 La retrospettiva presenta 18 titoli, per un evento che occuperà buona parte del mese di dicembre, aprendo al grande cinema classico due spazi solitamente dedicati ad altre declinazioni culturali: il Teatro Ristori e la Sala Convegni della Gran Guardia.
 La rassegna “The 70s” propone tanti titoli della New Hollywood, tutti in lingua originale con sottotitoli in italiano, regalando al pubblico la possibilità di vedere- o rivedere - sullo schermo gli esordi di autori oggi leggendari.
 Si va da Spielberg (Sugarland Express) e Lucas (American Graffiti), a Coppola (La conversazione) e Scorsese (Alice non abita più qui); dai precursori del movimento (Arthur Penn con Bonnie & Clyde e Mike Nichols con Il laureato) fino cult movie oggi poco reperibili (Silent Running di D. Trumbull o Yakuza di S. Pollack).
On the road, spionistico, western, gangster movie, dramma e commedia: le declinazioni sono troppe da riassumere. In comune c'è la forza espressiva di chi è stato giovane negli anni '70 ed ha assistito impotente alla morte del Sogno Americano (incarnata dall'assassinio di JFK e dall'ascesa e caduta di Richard Nixon).
Il primo appuntamento è sabato 5 dicembre al Teatro Ristori: alle 16 “Bonnie and Clyde” di Arthur Penn, alle 18 “Sugarland Express” di Steven Spielberg e alle 21 (serata a inviti) “Il laureato” di Mike Nichols.
Tutti i film sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti, tranne la proiezione del 5 dicembre alle 21 al Teatro Ristori e quella di chiusura della rassegna, il 21 dicembre alle ore 21, sempre al Teatro Ristori, con ingresso a invito. Gli inviti si possono ritirare presso: Ufficio Verona Film Festival, Comune di Verona ( via Leoncino 6), da lunedì a venerdì dalle 8 alle 13.30 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle 15 alle 18; Teatro Ristori, da martedì a giovedì dalle 17 alle 19; Università della Terza Età negli orari di segreteria; Centro Audiovisivi (Biblioteca Civica), il lunedì dalle 14 alle 19, da martedì a venerdì dalle 9 alle 19, il sabato dalle 9 alle 14. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
L'azione di responsabilità intrapresa nei confronti dell'ex direttore generale Soppani e non contro l'intero consiglio di amministrazione - sottolineano in una nota i consiglieri comunali Pd Michele Bertucco e Fabio Segattini - come noi avevamo richiesto è, con ogni evidenza, il tentativo di trovare un facile colpevole alla malagestione dell'aeroporto evitando di parlare delle pesantissime responsabilità in capo alla classe politica che per anni ha governato lo scalo.
Se uno spreca 23 milioni di euro di denaro pubblico non si aspettano tre anni per denunciarlo.
Durante le trattative per l'ingresso di Save la maggiore preoccupazione dell'attuale consiglio di amministrazione è stata quella di concordare la clausola salva amministratori che mette al riparo il vecchio cda da qualsiasi contestazione da parte dei nuovi futuri proprietari dello scalo. ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
Si è tenuto questa sera, in sala Gozzi, il Consiglio comunale straordinario su “Fondazione Arena di Verona: problematiche di gestione e prospettive di intervento”.
 “Per capire la situazione nella quale si trova Fondazione Arena – ha detto il Sindaco Flavio Tosi, presidente della Fondazione Arena - bisogna conoscere la condizione generale della lirica nel nostro Paese. Da un dato fornito dal Ministero della Cultura, il debito complessivo di tutte le fondazioni liriche italiane è superiore ai 400 milioni di euro, in media 30 milioni di euro di indebitamento a fondazione.
Per questo abbiamo chiesto da mesi al Ministro Franceschini un tavolo tecnico, che verrà attivato la settimana prossima, per consentire alle fondazioni liriche che non hanno dichiarato lo stato di crisi di trasferire i debiti bancari alla Cassa depositi prestiti, con un risparmio fisso superiore al mezzo milione.
Per quanto riguarda i paragoni con altre città e altre realtà culturali, questo è davvero difficile, proprio per la peculiarità dell’Arena, il più grande teatro al mondo all’aperto.
Sulle concessioni gratuite dell’anfiteatro per alcuni spettacoli, queste sono state date perché si è valutato un vantaggio complessivo per la città: o perché si trattava di eventi con finalità sociali, o perché le riprese degli spettacoli venivano mandate in onda e quindi visibili a livello nazionale e internazionale, con una promozione di Verona che altrimenti ci sarebbe costata molto di più.
E l’indotto economico è dimostrabile dal numero di turisti che riempie anche in questi giorni la città.
Per quanto riguarda i debiti di bilancio, ricordo che all’epoca dell’insediamento Girondini erano già di 17 milioni di euro, che uniti alla decurtazione del Fondo unico per lo spettacolo di 7 milioni di euro totali, per la quale è stato aperto un contenzioso davanti al Tar del Lazio, si arriva al debito complessivo attuale.
Per far fronte a questa situazione Comune, Agsm e altri soggetti si sono impegnati, per i prossimi anni, ad investire sulla Fondazione Arena, ma è anche necessario che ognuno faccia la propria parte e si collabori.
Bisogna agire sul marketing, rivedere la tipologia di spettacoli che deve essere diversificata, utilizzare l’Arena per generare maggiori risorse. Per quanto infine riguarda i lavoratori e la disdetta dal 1° gennaio del contratto integrativo, è stato fatto un incontro con le rappresentanze sindacali per trovare vie diverse, ma è chiaro che questa voce deve essere rivista, insieme alle altre cose, per avviare un piano di rilancio che porti ad avere i conti in ordine e quindi a proseguire l’attività con serenità”....

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 04/12/2015 @ 16:22:51, Sezione Attualità)
Almeno 250.000 tra turisti e visitatori sono attesi a Verona in questo lungo week end di dicembre, sia per gli eventi che per le mostre in programma, che fanno prevedere un vero assalto al centro già da domani, sabato 5 fino a martedì 8 dicembre. La Polizia municipale ha già predisposto un piano straordinario della viabilità che prevede il potenziamento dei controlli agli accessi della città, con possibilità di una pronta chiusura di corso Porta Nuova, Ponte Aleardi e Ponte Navi qualora il traffico dovesse superare la soglia critica di gestibilità, determinata anche dai...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 04/12/2015 @ 16:24:57, Sezione Scuola)
“Vogliamo raccontare ai nostri ragazzi quali sono le strade che possono intraprendere dopo la laurea e aiutare ciascuno di loro a trovare la propria”. Partendo da questa idea che risponde a uno dei suoi obiettivi primari, l’università di Verona, in collaborazione con l’Esu scaligero, organizza la prima edizione del festival dell’orientamento al lavoro UniVerò. La manifestazione, unica nel suo genere andrà in scena dal 9 all’11 di dicembre, in numerose sedi dell’ateneo per coinvolgere tutti gli studenti della comunità univr. La tre giorni all’insegna dell’orientamento sarà un ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (4)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 04/12/2015 @ 16:27:39, Sezione Attualità)
Sabato 5 e domenica 6 dicembre, dalle ore 13 alle 20, sarà in servizio il bus navetta dal parcheggio P3 della Fiera al centro cittadino. Il costo del biglietto, valido per l'andata e il ritorno, è di 1euro e 30, pari a quello di una corsa ordinaria. A partire da questo week end, e per tutti gli altri giorni festivi in cui ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 05/12/2015 @ 16:56:24, Sezione Cronaca)
Pur essendo in calo complessivamente il numero di pedoni investiti nei primi undici mesi di quest'anno, il pesante ritorno della nebbia in città è sicuramente una delle cause che hanno determinato nell'ultima settimana un aumento del numero di incidenti che hanno coinvolto, fortunatamente senza gravi conseguenze, 6 pedoni. Cinque gli investimenti, tre dei quali sono avvenuti in centro storico. Per quanto attiene i veicoli coinvolti, in tre casi si è trattato di autovetture, un caso un ...

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
di Redazione Web (del 05/12/2015 @ 17:00:24, Sezione Cronaca)
Se da un lato sono in deciso aumento i conducenti che provocano un incidente stradale e poi fuggono (oppure che si rifiutano di fornire i propri dati alla controparte danneggiata), dall’altro la Polizia Stradale incrementa l’assistenza ai cittadini con il talvolta decisivo contributo delle telecamere di video sorveglianza presenti ormai su molte arterie del veronese. Infatti, negli ultimi venti giorni, i poliziotti hanno identificato 7 conducenti....

continua a leggere >>

Articolo articolo Commenti commenti (0)  Storico storico  Stampa stampa
 
pagine: 1 2 3 4


^ Torna su ^

Cerca tra le notizie
 
gsk
Pillole
top
left euposia right
bottom
Titolo
Archiviati per sezione:
Agricoltura (143)
Ambiente (767)
Appuntamenti (70)
Arte (219)
Attualità (870)
Boomerang (2)
Bulldog (30)
Costume (2)
Cronaca (1469)
Cultura (210)
Economia (1040)
Happy hour (122)
Inchiesta (15)
Musica (3)
Pecora Nera (15)
Politica (523)
Pungitopo (1)
Quattro chiacchiere (8)
Redazione (2)
Salute (34)
Sanità (991)
Scuola (222)
Sogno o son destro? (110)
solidarietà (376)
Sparagli Piero (42)
Spettacoli (872)
Spin Doctor (63)
sport (156)
Tempo libero (106)

Archiviati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Agosto 2019
Marzo 2019
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006

L'Adige - Archivio numeri arretrati
top
left pillole right
bottom
Titolo  
L'ADIGE di Verona

Autorizz.Tribunale C.P. di Verona
nr. 1356 del 16/3/99
Iscrizione al Registro Nazionale della
Stampa n. 8857 del 15/12/2000

CONTESTO EDITORE scarl
Palazzo Ravignani - Via Frattini, 3
37121 Verona

Presidente e Direttore Responsabile:
Beppe Giuliano
Caporedattore:
Nicoletta Fattori

Redazione e Pubblicità:
Via Frattini, 3 - 37121 Verona
Tel. 045 8002685
Fax 045 596242
Per l’invio di comunicati stampa:
desk@giornaleadige.it

 

Feed XML RSS 0.91
Feed XML Atom 0.3

Valid XHTML 1.0 / CSS top