day : 22/07/2020 16 results

Arena: tutto pronto per la serata “Il Cuore della Musica”

(di Marco Danieli) Il cuore italiano della musica apre il festival d’estate 2020, la prima serata - si veda il video a questo link - dedicata a tutti i medici, infermieri e operatori sanitari che hanno, e che stanno tuttora affrontando, la pandemia in corso, si svolgerà questo sabato 25 luglio, alle ore 21:30. Fondazione Arena ha infatti deciso una tariffa speciale valida per tutte le serate del festival 2020, riservando per una serata a scelta 2 biglietti nei settori 3°,4°,5° e 6°, al ...

Aziende ospedaliere: serve un consiglio d’indirizzo per tutelare anche gli utenti e non soltanto il bilancio

Il 15 settembre scade il termine per presentare le domande per essere inseriti nell'elenco di chi ha i titoli per fare il direttore generale delle aziende sanitarie. Oggi in Veneto fra Unità Locali Socio Sanitarie, le Aziende Ospedaliere di Verona e di Padova, l'Istituto Oncologico Veneto e Azienda Zero, che coordina tutta l'organizzazione sanitaria, sono nove. Fino al 2016, quando per eliminare un po' di burocrazia venne istituita l'USL unica provinciale, erano 23. A capo di ciascuna c'è ...

Menù d’estate per i 21 ristoranti tipici della città di Verona con le specialità locali

Tornano sulle tavole dei ristoranti tipici i menù stagionali per la valorizzazione dei prodotti locali. Riprende, dopo il periodo di lockdown, che ha impedito i realizzarsi dell’evento di primavera, il ciclo di appuntamenti stagionali avviati con successo dal Comune dal 2018. Questa volta, a farla da padrone saranno le produzioni del territorio collegate all’estate. In particolare, il melone della pianura veronese, il pesce di lago, il prosciutto crudo di Soave e della Lessinia, le pesche ...

Fratelli d’Italia restituisce il residuo dei fondi del Consiglio regionale: assieme agli altri partiti sono 1,5 milioni che tornano ai veneti

“Fratelli d’Italia/MCR ha comunicato la restituzione dei fondi residui al Presidente Roberto Ciambetti, mettendoli a disposizione dei veneti per il contrasto delle emergenze causate dall’epidemia da Covid-19”. Con una nota il Presidente del Gruppo consiliare Andrea Bassi di Fratelli d’italia/MCR, insieme ai colleghi Stefano Casali e Joe Formaggio, hanno confermato che le risorse messe a disposizione per le spese di funzionamento dei Gruppi Consiliari sono state restituite al Consig...

Nella nottata arrivano possibili temporali, la Regione dichiara lo stato di attenzione

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione (allerta gialla) per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale dalle 14.00 di oggi alla mezzanotte di domani. Le previsioni indicano infatti, dalle ore centrali, aumento dell'instabilità e della probabilità di rovesci e temporali da locali a sparsi, inizialmente sulle zone montane e pedemontane, in successiva parziale estensione al resto della pianura ...

Un luogo significativo della città sarà dedicato alla memoria di Renato Gozzi

Il via libera è arrivato oggi dalla Giunta, su proposta dell’assessore ai Servizi demografici Daniele Polato, dopo il parere favorevole, espresso con voto unanime, della commissione Toponomastica del Comune. La richiesta è stata presentata in commissione da uno dei suoi componenti, il professor Andrea Brugnoli. La parola passa ora alla Prefettura, a cui, nei prossimi giorni, sarà trasmessa la documentazione approvata dal Comune, per l’autorizzazione finale di competenza.Solo al termine ...

E’ scomparo Dino De Poli, storico avversario trevigiano della CariVerona di Pavesi e Biasi

“Dino De Poli ha sicuramente rappresentato un passaggio fondamentale nella storia della comunità trevigiana. Prima con Cassamarca e poi con la creazione della Fondazione omonima”. Questo il ricordo di Luca Zaia, alla notizia della scomparsa dello storico presidente della trevigiana Fondazione Cassamarca negli anni Ottanta e Novanta protagonista delle cronache finanziarie e bancarie del Veneto spesso in accesa contrapposizione col polo scaligero rappresentato da CariVerona guidata prima ...

OliviAmo, parte il crowdfunding etico per la startup che vuole salvare l’olivocultura italiana

Debutta la campagna di equity crowdfunding a sostegno del progetto OliviAmo e dell’eccellenza made in Italy. A promuoverla è l’azienda agricola OlivOne con lo scopo di rilanciare un mercato in cui l’Italia è sì leader, ma non ancora in grado di soddisfare appieno la domanda interna, permettendo l’importazione di un prodotto in realtà autoctono e che proprio nelle nostre terre acquisisce un sapore unico. L’obiettivo di questa innovativa startup è massimizzare ...

Scuderia Italia Valpolicella Ripasso Superiore Doc 2016, la degustazione

(di Carlo Rossi) Non finisce mai di meravigliare la Valpolicella per la sua capacità di offrire sempre nuove suggestioni, anche sul piano culturale. E, si sa, il nodo Cultura-Vino, soprattutto nella terra dove fare Amarone dovrebbe essere un’arte, come nella champagne, che vede tutti uniti, un vino icona nel mondo, diventa fondamentale per attrarre sempre maggiori flussi di winelovers  a vantaggio di un più generale movimento che dovrebbe condurre tutte le aziende ad un innalzamento ...

Evviva: preso il fantasma della tangenziale nord, 70 eccessi di velocità nel lockdown, 33mila€ di multa e “bruciati” 186 punti

E’ un 33enne italiano, residente in un comune campano, il conducente ‘fantasma’ che in 8 mesi, compreso il periodo di lockdown in pieno marzo ed aprile quando per pochi motivi si poteva circolare, ha compiuto 70 violazioni, per un totale di oltre 33 mila euro di multe. Si tratta di 67 verbali per eccesso della velocità in tangenziale Nord e 3 per passaggio irregolare in ZTL. A bordo di una autovettura Renault, presa a noleggio, ha infatti continuato a percorrere, con velocità che ...