day : 16/12/2021 11 results

Museo diffuso del Risorgimento, Rigo: progetto ambizioso dei Comuni del Veronese, un percorso alla scoperta della nostra storia e delle nostre meraviglie

"Un percorso che si snoda tra ville, monumenti, musei, cippi, targhe: tappe che raccontano una storia emozionante fatta non solo di battaglie, ma di persone e gesti eroici. È il MuDRi, il Museo Diffuso del Risorgimento. Un progetto ambizioso che si articola nelle province di Mantova, Brescia, Vicenza e al quale hanno aderito sette Comuni veronesi dell'alto Mincio, delle Colline Moreniche e del Garda e che è stato presentato ieri da Giovanni Dal Cero e Rossella Ardielli, sindaco e vicesindaco ...

Mondiali 90, una mostra fa rivivere la necropoli trovata realizzando i sottopassi

Il cantiere delle opere per i Mondiali del 1990 portarono alla luce reperti archeologi straordinari. Fu una delle campagne di scavo e recupero di materiali più importanti di Verona, ed oggi si mette in mostra. Verrà infatti inaugurata domani alle 16.30 a Porta Palio la mostra “I mondiali di Italia ‘90 e la scoperta della necropoli romana”, promossa dall’Assessorato al Turismo e ai Rapporti Unesco e dalla Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Verona, ...

Tommasi tace, il silenzio continua…

(di Bulldog) Onestamente, la campagna elettorale del Centrosinistra è oggi tutta sulle spalle di Michele Bertucco, Federico Benini, Elisa La Paglia e Tommaso Ferrari. Del candidato Damiano Tommasi, nessuna traccia. Una intervista alla Stampa di Torino (i suoi lettori sono notoriamente fondamentali per la vittoria a Verona) di cui si ricorda soltanto il suo mancato coraggio su Luca Zaia (l’ha votato o no? Non ricorda…nemmeno fosse una colpa così grave. Eppure ciascuno di noi sa esattame...

Il cane è il migliore amico dell’uomo, tanto da poter diventare il suo terapeuta

Questa mattina, qui il nostro video, presso il carcere di Montorio, è stata inaugurata la pensione per cani dell’iniziativa “Orme oltre le mura”. Il progetto, nato grazie ad un accordo di collaborazione tra l’Ulss di Verona, la Casa Circondariale di Montorio, il Corpo Forestale dello Stato e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, vuole aiutare i detenuti di Montorio a migliorare le loro condizioni psichiche, emotive e fisiche attraverso gli animali sequestrati al ...

Calano leggermente i contagi in Veneto. Verona meglio delle altre province

In lieve diminuzione i contagi in Veneto. 3.383 nuovi casi di Covid nelle ultime 24 ore, ma ci sono 22 morti. Totale delle vittima da inizio pandemia:12.125. Crescono i ricoveri: + 31 in area medica, che portano il totale a 1.071, che è poi il parametro che farà scattare la zona gialla lunedì prossimo. Aumentano di 15 unità i ricoveri in terapia intensiva, per un totale di159. Treviso è la provincia veneta con il maggior numero di nuovi casi: con 791. Segue la provincia di Vicenza, con ...

Mancano i medici. Ma il numero chiuso a Medicina rimane. Parola del Ministro

In Italia mancano i medici. Non è una novità. Sono anni che si sa. Il Covid non ha fatto altro che sbattere il problema in faccia a tutti, anche a chi faceva finta di non saperlo. Ma la cosa era risaputa e prevista da anni. Prima della pandemia la carenza di camici bianchi era già diventata un problema noto a tutti nel momento cui avevano cominciato ad andare in pensione i medici laureati negli anni ’70/’80 e non c’erano quelli per sostituirli. Perché non c’erano? Semplicemente ...

Bussinello sulla rissa in stazione: “Controlli più severi per clandestini in Porta Nuova”

Dopo la recente rissa che ha visto diversi feriti tra almeno quattro giovani irregolari sul territorio, Roberto Bussinello condanna la situazione di degrado ormai imperante nel piazzale della stazione Porta Nuova "Un episodio che poteva avere ripercussioni anche sui passanti - denuncia Bussinello in una nota - se pensiamo che è avvenuto sotto gli occhi di tutti nel piazzale della stazione. Una zona ormai preda di bande di clandestini che bivaccano senza problemi e controlli in un luogo ...

Cologna Veneta, sul centro trasfusionale è polemica fra Avis e Ulss 9

(di Stefano Cucco) Al Centro Trasfusionale di Cologna Veneta sono state dimezzate le aperture e i donatori di sangue non ci stanno. E nella Città del Mandorlato monta una veemente protesta perché si teme che sia il preludio ad una chiusura definitiva del servizio. Infatti, nell'ultima conferenza del Dipartimento Interaziendale di Medicina Trasfusionale di Verona è stata decisa, a partire dal mese di gennaio, la riduzione dei giorni di apertura dell'Ambulatorio per la donazione di Cologna ...

La Commissione Europea fa marcia indietro sul paventato divieto di vendita delle case inefficienti dal punto di vista energetico

Era una proposta indecente. Insostenibile, specie per un paese come l’Italia che ha la caratteristica di avere uno dei più alti numeri di proprietari di case. Per di più costruite in un periodo storico in cui l’efficienza energetica era un oggetto misterioso di cui nessuno aveva sentito parlare. C’era stata una levata di scudi alla sola idea ventilata nei corridoi di Bruxelles che la Commissione Europea potesse imporre una direttiva che vietava la vendita e l’affitto delle case ...

Finalmente torna il verde in via Todeschini

Dopo la rimozione dei vecchi alberi danneggiati dai nubifragi degli ultimi anni e che comportavano un rischio non da poco per le persone che  passavano o parcheggiavano nella via, finalmente ieri sullo spartitraffico è iniziata la piantumazione di 10 nuovi ippocastani. A posizionare i nuovi alberi gli operatori di Amia. Sono esemplari che hanno già una decina di anni e, quindi, sono forti ma anche idonei ad entrare negli spazi lasciati dalle radici delle precedenti piante. Ippocastani, ...

Incendio in via Arno, i pompieri salvano una signora anziana 

Ieri pomeriggio i vigili del fuoco di Verona hanno fermato un incendio che si stava propagando da uno scantinato di via Arno. Alle 15.30 la prima squadra dei pompieri, poi altre tre, due autopompe, un’autobotte, l’autoscala e 16 operatori coordinati dal funzionario di turno e dal capo servizio. Un intenso fumo nero stava per mettere in pericolo la vita di una donna anziana disabile e costretta a letto, residente nel condominio. Il fumo, salito dalla tromba delle scale e trasformando ...