day : 25/04/2022 4 results

Zevio. Passeggiata antifascista per il 25 aprile per protestare contro l’intitolazione di una via a Giorgio Almirante

L’hanno chiamata “passeggiata antifascista” la manifestazione organizzata dall’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) di Zevio in occasione del 25 aprile per protestare contro la recente intitolazione a Giorgio Almirante di una strada ad opera dell’Amministrazione comunale. Una decina di persone munite di bandiere ha percorso il centro abitato di Zevio fermandosi a rendere omaggio davanti alle targhe di via Bettili, via Ferrari e via Gramsci. Ma la meta era via ...

Scoperte a Udine delle molecole-spia che fanno prevedere il Covid in forma grave

L’hanno scoperto dei ricercatori della Clinica malattie infettive di Udine i collaborazione con il Dipartimento di medicina di laboratorio. Hanno individuato delle molecole che nell’infezione da Covid potrebbero essere la spia di un rischio maggiore per il paziente. Sono delle ‘citochine’, ovvero delle molecole che normalmente vengono rilasciate dal sistema immunitario quando avvengono delle infiammazioni nell’organismo. In genere quando la produzione di citochine è in eccesso ...

Gasolio nelle acque del Garda a Manerba. Evitato disastro ambientale.

Ieri sulle acque del Lago di Garda si è formata una grande macchia oleosa di gasolio, con l’odore tipico degli idrocarburi, visibile anche da lontano in corrispondenza della sponda bresciana davanti a Malerba.Il gasolio, circa 3 mila litri, proveniva dalla cisterna di una villetta poco lontana dalla costa. Subito è scattato l’allarme ambientale. Dopo diverse ore di lavoro i Vigili del Fuoco, i Carabinieri Forestali, l’Arpa e gli esperti di i inquinamento ambientale biologico e chimico ...

Ha piovuto ma non abbastanza. Agricoltura a rischio siccità che in montagna riduce anche la produzione delle centrali idroelettriche

Fra ieri e oggi un po’ di pioggia è caduta. Ha pulito le strade dalle polveri, specie quelle sottili, ma non è bastata a risolvere il problema principale: quello della siccità che attanaglia la nostra agricoltura e che sta mettendo a repentaglio i raccolti. Proprio un bel guaio. Nel mese di marzo ha piovuto l’81% in meno della media. Ed anche in aprile rimaniamo abbondantemente sotto la media. Si spera che nei prossimi giorni arrivino nuove precipitazioni, ma intanto l’Adige, che ...