day : 31/05/2022 9 results

La fabbrica del ghiaccio adesso è “libera” e tutta Verona può ammirarla. Nuova ciclabile e nuovo parco

Da qualsiasi direzione si provenga, l’effetto è ‘wow’. Da oggi l’area dell’ex Ghiacciaia tra la Fiera, Santa Teresa e le Golosine è visibile in tutta la sua bellezza, nonostante il cantiere ancora in corso. Il lungo muro su viale del Lavoro non c’è più, abbattuto questa mattina in quella che diventa a tutti gli effetti una giornata storica. Perché di intervento epocale si tratta. Una sorta di ‘mission impossible’ che l’Amministrazione, in accordo con la Soprintendenza, ...

Massignan, dodici domande ai candidati sindaco

(di Giorgio Massignan) Tra poco più di due settimane, a Verona, voteremo per eleggere il sindaco. In questo scenario, mi permetto di esporre ai candidati sindaco alcuni problemi di metodo e di contenuto e chiedere come intenderebbero risolverli. Il metodo.   Nel passato, le scelte d’uso del territorio sono state decise attraverso trattative dirette tra i rappresentanti della Giunta e gli investitori privati. Ritengo sia necessario iniziare un sistema di pianificazione urbanis...

Il 74% dei ricoverati in terapia intensiva era no-vax. I risultati di uno studio dell’Università di Padova

Il 74% dei ricoverati Covid in terapia intensiva non era stato vaccinato. Lo rivela una ricerca condotto in Veneto dall’Università di Padova fra maggio e dicembre 2021. Il massimo dei ricoverati no-vax s’è avuto negli ultimi mesi del 2021 quando c’è stato l’aumento dei contagi.Invece i vaccinati con 2 dosi non hanno risentito delle nuove ondate di contagi. Circa il 60% dei vaccinati in intensiva era over 70. Mentre per i no-vax per 50% era inferiore ai 60 anni. Il 50% dei ...

L’Ugl torna a sollevare il problema del lavoro domenicale per il commercio

“La domenica torni di proprietà dei lavoratori e delle loro famiglie!” Il problema sollevato dall’Ugl non è nuovo. Fino a una ventina d’anni fa in Italia alla domenica era tutto chiuso. E’ stata la pressione del sistema economico a portare ad aprire negozi e supermercati alla domenica e nei giorni festivi ed ormai per molti altri lavoratori è diventata un’abitudine andare a far la spesa nei giorni di festa. Ma per i lavoratori del commercio il lavoro domenicale si traduce in una ...

Pasticceria Scarpato “adotta” un milione di api e raggiunge l’autosufficienza energetica

Scarpato maison artigianale veronese specializzata nella produzione di lievitati di alta gamma, sceglie, in controtendenza col mercato, di puntare sulla più alta selezione e qualità degli ingredienti e di qualificarsi con un percorso produttivo a basso impatto ambientale. L’attività, dal 5 giugno, Giornata Mondiale dell’Ambiente, si arricchisce con l’adozione di un milione di api in tutto il territorio nazionale affiancando la startup Beeing, impegnata nella tutela di questi preziosi ...

Auto ibride ed elettriche, a Verona sono cresciute del 72% ed oggi sono oltre 21mila

Cresce a Verona, come nel resto del Veneto, la aliquota di auto ibride ed elettriche sul parcovetture circolante. E, secondo i dati di AutoScout24 (il principale player di compravendita online di vetture che ha analizzato i dati ACI - Automobile Club d'Italia) sono i giovani il "motore" del passaggio dall'andotermico all'elettrico. Secondo l’analisi del Centro Studi di AutoScout24, nel 2021 il parco auto circolante di auto ibride ed elettriche in Veneto, rispetto al 2020, è cresciuto ...

Università, da Roma arrivano due milioni di euro per sostenere quindici progetti di ricerca

Dal Mur arrivano oltre 2 milioni di euro a sostegno della ricerca dell'università di Verona. Il ministero finanzierà 15 progetti dell'ateneo scaligero grazie al bando Prin 2020, progetti di rilevante interesse nazionale, destinati alla ricerca e al rafforzamento delle basi scientifiche del nostro Paese.  Sono 4 le ricerche finanziate al dipartimento di Medicina che otterrà 587.574 euro, 3 quelle del dipartimento di Lingue e letterature straniere sostenuto con 333.783 euro, 2 i ...

Vigili del Fuoco, una colletta per mandare in Ucraina medicinali urgenti

I Vigili del Fuoco di Verona, alla luce dell'intensificarsi della guerra in Ucraina con la conseguente emergenza umanitaria, si sono attivati per recuperare merci e beni di prima necessità che potessero essere di aiuto alla popolazione colpita da questo evento. Si è, fin da subito, lanciata una raccolta fondi tra tutto il personale operativo e amministrativo del comando scaligero per finanziare le attività di sostegno alla popolazione civile. Dopodiché, grazie all'appoggio dato dal ...