day : 30/06/2022 17 results

Vittime sul lavoro, Verona ha il maggior numero di decessi in Veneto

Da gennaio a maggio 2022 sono 38 le vittime sul lavoro in Veneto: 28 decedute "in occasione di lavoro", e 10 "in itinere", cioè nel percorso da casa alla sede di lavoro. Lo scorso anno erano 35 in totale. Tre vittime in più del 2021. Così l'emergenza cresce in regione. E il Veneto rimane al 2° posto nella graduatoria nazionale per numero di decessi in occasione di lavoro. Sono 268 in tutto il Paese. E il Veneto si mantiene purtroppo ancorato alla zona arancione nella mappatura dell'Osser...

Filippo Rigo, un Albo e sostegni economici per ammodernare l’agromeccanica

«Le imprese agromeccaniche oggi vengono definite come i "professionisti dell'agricoltura". Sono loro che, sfruttando le potenzialità della più moderna tecnologia, rendono più agevole il lavoro di tante imprese agricole che rappresentano l'eccellenza della nostra economia. È per questo motivo che il loro ruolo dovrebbe essere riconosciuto universalmente. Ho quindi presentato un progetto di legge che va a modificare la legge regionale già esistente del 2014, inserendo non solo l'istituzi...

Protezione civile, il Veneto interviene in Sicilia

“Quando si parla di solidarietà il Veneto non resta mai insensibile di fronte alle emergenze ed al rischio. I volontari e gli operatori della nostra regione sono sempre presenti dove le difficoltà possono manifestarsi maggiori anche raggiungendo altre zone del paese. Ancora una volta, quest’anno, abbiamo aderito alla necessità di supportare la Sicilia nei mesi peggiori per il divampare di roghi che minacciano intere aree. Ringrazio sia il personale regionale e i volontari ormai prossimi ...

L’impennata del Covid nonostante l’estate. In Italia 100 morti in due giorni

Covid: 83.274 i nuovi contagi in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 94.165. E ci sono 59 morti. Ieri erano stati 60. Sempre troppi.Il tasso di positività che sale al 28,1%, rispetto al 26,36% di ieri. Sono invece 261 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 13 in più rispetto a ieri. Dal 22 al 28 giugno sono stati registrati quasi 55 mila casi al giorno di Covid in Italia positivi sono 884.789, quindi 49.576 in più nelle ultime 24 ore, con un aumento del ...

Occhio alle multe false. La Polizia Locale mette in guardia i veronesi: è una truffa!

E’ in atto un’operazione di phishing attraverso false mail di notifica di multe da parte della Polizia Locale. Messaggi di posta elettronica con comunicazioni simili a quelle ufficiali della Polizia locale, ma che nulla hanno a che fare. Si tratta di una truffa finalizzata a carpire informazioni sensibili e dati personali fingendo che la mail arrivino dal Comune. Segnalazioni in merito stanno arrivando da cittadini privati ed aziende, pertanto la Polizia Locale invita i cittadini ad essere ...

L’ultimo giorno di Mantovani come DG di Veronafiere: da settembre sarà senior advisor dei manager e resta in UFI

Dopo 37 anni a Veronafiere, dei quali quasi 25 al vertice, Giovanni Mantovani conclude oggi il mandato di direttore generale. Classe 1957, a Veronafiere dal 1985, direttore generale dal 1998, Mantovani resterà nel sistema fieristico come presidente di Piemmeti SpA, società controllata del gruppo Veronafiere, membro del board dell’UFI (The Global Association of the Exhibition Industry) e, dal 1° settembre prossimo come senior advisor del top management della capogruppo di Viale del ...

Torna La Traviata di Verdi nell’ultimo allestimento disegnato da Franco Zeffirelli, scomparso a pochi giorni dalla prima del 2019

Lo spettacolo - qui il nostro video - andrà in scena dal 2 luglio per otto serate con i costumi del premiato Maurizio Millenotti e il Ballo impegnato nelle coreografie di Giuseppe Picone. La prima dell’Opera Festival 2019, alla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella, trasmessa in mondovisione da Rai tv grazie alla collaborazione di Arena di Verona srl e Gianmarco Mazzi, ha puntato gli occhi di milioni di spettatori sulla summa artistica di Franco Zeffirelli, maestro della ...

Dall’Oca: Daspo per i responsabili, massima collaborazione con le Forze dell’ordine e chiuderò i locali degli schiamazzi

Violenza gratuita a Villafranca e città poco sicura? Il Sindaco Roberto Luca Dall’Oca non ci sta e ricompone i fatti nel loro quadro aprendo però a nuove misure di contenimento e punizione, come il Daspo: «Non posso accettare - sottolinea - che Villafranca venga dipinta in questo modo. Villafranca è molto più di un video fatto cogliendo un episodio sì, sgradevole, ma dettato dalla stupidità di pochi soggetti. Purtroppo, casi analoghi succedono tutti i giorni in tutti i Comuni, segno ...

Ius Scholae, buona idea se non dovesse transitare attraverso una scuola imbottita di ex sessantottini e fondamentalmente di sinistra

(di Bulldog) Premetto che non sono contrario ad una legge che permetta ai bambini nati in Italia da genitori non italiani di diventare cittadini della Repubblica con modalità più snelle di quelle attuali. E per come siamo messi, aggiungerei allo ius sanguinis anche lo ius soli e andrei pure a caccia di giovani coppie nell’est europeo o in America latina per rimpolpare un po’ le nostre culle vuote. Cinico fin che volete, ma pratico. Insomma,  bisognerebbe parlare di questi temi senza ...

In Veneto 300 mila famiglie a rischio povertà. E il 15%, contro il 20% nazionale

Secondo un rapporto di Bankitalia in Veneto ci sono 300 mila famiglie che rischiano di diventare povere.  L'inflazione e in particolare l'aumento delle bollette e dei generi alimentari stanno spingendo quelle che fino ad oggi erano famiglie del ceto medio nella fascia di povertà se continuerà la tendenza agli aumenti dei prezzi e alla conseguente compressione dei consumi. Questo risulta da uno studio della Banca d’Italia presentato ieri a Venezia dal ricercatore Vanni Mengotto.300 ...

La mostra veronese dedicata a Giovan Francesco Caroto

(Di Gianni Schicchi) L’obiettivo di dedicare una grande mostra (la prima in assoluto) al pittore veronese Giovan Francesco Caroto (1480 – 1555) era quella di presentarne l’evoluzione attraverso gli anni, fino al ruolo di artista riconosciuto, nell’ultimo ventennio di vita. Sotto il titolo Caroto e le arti tra Mantegna e Veronese, la mostra rimarrà aperta al Palazzo della Gran Guardia, con oltre 120 opere esposte, provenienti da alcune delle più prestigiose collezioni internazionali, ...

Senza neve i laghi si stanno progressivamente svuotando. Anbi “urgente avviare il Piano Laghetti per aumentare la resilienza dei territori”

(di Stefano Cucco) Le piogge, che non hanno allentato la morsa della siccità sul bacino padano, hanno spostato l’ epicentro della grande sete sul Centro Italia, coinvolgendo pienamente anche le Marche, dove ormai si rischia il razionamento degli approvvigionamenti idrici: a soffrire maggiormente sono le zone di Ascoli Piceno e Fermo, ormai in condizione di siccità estrema per la perdurante assenza dell’80% delle piogge; i volumi d’acqua, trattenuti negli invasi, calano di 1 milione ...

Oltre 1,5 milioni della Fondazione Cariverona al territorio per sostenere innovazione sociale, formazione e ambiente

Il consiglio di amministrazione della Fondazione Cariverona ha deliberato, nell’ambito degli obiettivi strategici per il triennio 2020-2022, di finanziare con 4,5 milioni i progetti presentati sui bandi dedicati all’innovazione sociale e alla sensibilizzazione delle giovani generazioni sui temi dell’ambiente e della sostenibilità. Il Bando Innovazione Sociale, la naturale prosecuzione del percorso di formazione FutureUp!, ha visto invece 33 candidature superare la prima fase di selezi...

Maxfone partner Unicredit per la trasformazione digitale. Analisi di web monitoring per rilanciare la competitività

Unicredit ha inaugurato il nuovo portale “Partner4Business”, sviluppato in collaborazione con i propri partner, e tra i brand selezionati c'è anche il data provider veronese Maxfone. L'obiettivo è mettere a disposizione delle imprese oltre 70 nuovi servizi di natura non bancaria o finanziaria, finalizzati a rispondere ai bisogni delle PMI italiane. Si tratta di un portafoglio di servizi in ottica di digitalizzazione, rilancio della competitività e sostenibilità, con cui accedere anche ...

Droga libera e ius scholae. Il Parlamento delegittimato in un anno può fare ancora molti danni

(di Paolo Danieli) Che il Parlamento eletto nel 2018 non rappresentasse più gli italiani lo si era capito. Vuoi per il Covid, la crisi economica, la guerra, l’elezione del Presidente della Repubblica, con una scusa o con l’altra il deep state ha deciso che va bene così. Poco importa se il Parlamento non rappresenta più la volontà popolare. Il massimo è stato raggiunto in questi giorni con la dissoluzione del M5S. Nel 2018 aveva vinto le elezioni ed era il primo partito, oggi se ci ...