day : 05/02/2024 10 results

Distruggono un auto per divertimento a Porta Palio

Sono 7 giovani fra i 13 e i 20 anni gli autori dell’ultimo atto di violenza avvenuto a Verona nella notte fra domenica e lunedì nel parcheggio di Porta Palio, dove hanno distrutto a colpi di pietra e altri oggetti contundenti una macchina posteggiata. Un cittadino che abita in zona, affacciatosi alla finestra per aver sentito i rumori e gli schiamazzi provenienti dalla strada, ha visto che cosa stava succedendo ed ha chiamato i Carabinieri. I militari hanno bloccato i vandali e li hanno ...

Ennesimo suicidio a Montorio. Borchia interviene nel dibattito sulle carceri

Dopo il 2° suicidio avvenuto nel carcere di Montorio dall’inizio del 2024, il 14° a livello nazionale, interviene nel dibattito che ne è scaturito eurodeputato Paolo Borchia, che afferma: “la Lega ritiene che sia soprattutto il lavoro a dare dignità e senso alle pene detentive”.  “La situazione del carcere di Verona è sotto esame e oggi, purtroppo, paghiamo le politiche sbagliate della sinistra che ha trasformato i luoghi di pena in discariche sociali.  No svuota carceri, no ...

Serie C: la Virtus ferma la corsa del Padova

(m.z.) Finisce il pareggio (1-1) il derby Veneto tra Virtus Verona e Padova. Un buon punto per la corazzata di mister Fresco che ferma la corsa del Padova di mister Torrente, secondo a 51 punti dietro alla capolista Mantova (sconfitta 2-1 dall'Albinoleffe). A passare in vantaggio sono i padroni di casa con Gomez che a inizio ripresa, su calcio d'angolo, infila di testa l'estremo difensore Donnarumma. Dopo un paio di occasioni sciupate che potevano chiudere la contesa, il Padova si risveg...

Lorenzo Fontana a Malcesine per il Santo Triduo, “É importante essere presenti per sostenere le tradizioni”

Una chiesa gremita di autorità e cittadini quella di Santo Stefano Protomartire a Malcesine. La solenne celebrazione eucaristica del Santo Triduo si è tenuta ieri, domenica 4 febbraio, e ha visto la partecipazione anche del presidente della Camera dei Deputati, Lorenzo Fontana. Insieme a lui Elisa De Berti, vice-presidente della Regione Veneto, Livio Concini, vice-sindaco di Malcesine, Don Massimo Malfer, parroco protempore di Malcesine, Paolo Borchia, europarlamentare, e numerosi sindaci ...

Lettera aperta al Sindaco e al Papà del Gnoco

Mi rivolgo a voi, signor Sindaco e Papà del Gnoco, perché siete le massime autorità, civili e storiche, di Verona. Perché lei, signor Tommasi, è il sindaco, quello che ha in mano le chiavi della città, e ha il potere politico per decidere. E a lei, Papà del Gnoco, perché come re del Carnevale Scaligero, ha l’autorità morale per convincere tutte le maschere veronesi, dal Dio de l’Oro al Duca de la Pignata, al Principe Reboano, a rinunciare alla sfilata del Venerdì Gnocolar. Non ...

Bar devastato alle Golosine. Tosi punta il dito su Tommasi: sottovaluta il problema sicurezza

La sinistra che amministra Verona non ha la volontà politica di risolvere il problema sicurezza. Questo è il messaggio che Flavio Tosi, deputato di Forza Italia...

Cancro. Povertà e ignoranza fra le concause

n Italia circa un quarto delle 30 mila morti per cancro (dato 2019) è riconducibile a bassi livelli di istruzione che spesso condizionano anche la successiva capacità di reddito...

Hellas sconfitto 2-1 a Napoli. Ma ci poteva stare un pareggio 

Hellas battuto per 2-1 a Napoli dai campioni d’Italia in carica. Ma la sconfitta non ha lo stesso sapore amaro delle numerose altre, decisamente troppe, subite finora. E non solo perché la formazione scesa in campo, la stessa di domenica scorsa, per tutto il primo tempo ha tenuto testa ai padroni di casa con una difesa ordinata e con qualche puntata offensiva. Ma perché s’è vista finalmente una squadra con una sua fisionomia. Sono andati via molti giocatori tra i più validi. Ma forse ...