Acceso l’albero di Natale a Porta Nuova

Il sindaco Federico Sboarina, l’assessore al Commercio Nicolò Zavarise e il presidente Michele Bauli hanno acceso il grande albero di Natale davanti alla restaurata Porta Nuova. Un momento simbolico e oramai tradizionale che, anche quest’anno, ha dato inizio ufficialmente al periodo delle festività a Verona. Il grande abete illuminato e alto 20 metri è un omaggio che, ormai da dodici anni, la famiglia Bauli fa alla città. Rimarrà acceso, assieme a quelli più piccoli che addobbano piazze e scorci di Verona, fino a dopo l’Epifania. “L’accensione dell’albero davanti a Porta Nuova è ormai una tradizione, un momento atteso con gioia da tutta la città – ha detto il sindaco -. Quest’anno l’illuminazione di questo simbolo del Natale avviene in un contesto ancora più bello, quello di Porta Nuova restaurata e valorizzata dalle nuove luci. L’accesso al centro storico diventa così ancor più scenografico. Tra l’albero Bauli, i mercatini di Natale e la pista di pattinaggio, questo sarà il weekend che accenderà il Natale veronese. Dopo l’anno scorso abbiamo tutti voglia di goderci questo periodo appieno, per cui serve la massima attenzione e responsabilità. L’invito è sempre quello della prudenza, la mascherina può salvarci le feste”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail