Arresti due giovani con 80 grammi di cocaina

Lunedì gli agenti delle Volanti hanno sequestrato circa 80 grammi di cocaina ed arrestato i due uomini già noti alle forze dell’ordine per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Erano circa le 20.40 quando, transitando in via Zannoni, si sono insospettiti vedendo due persone appartate, nascoste nella penombra di un parcheggio. Non appena si sono avvicinati, hanno subito notato, a terra, un involucro di cellophane, contente quella che, di lì a poco, si sarebbe scoperto essere cocaina. Oltre alla dose rinvenuta sul posto (del peso complessivo di circa 5 grammi), gli ulteriori accertamenti effettuati dai poliziotti nelle ore successive hanno consentito di sequestrare altri 73 grammi della medesima sostanza, scovati nel corso della perquisizione del domicilio del pusher. Insieme a quest’ultimo, è finito in manette – per concorso nella detenzione della cocaina ai fini di spaccio – anche un altro uomo, trovato all’interno della stanza dove la droga era nascosta; lo stesso aveva già a suo carico la misura della presentazione alla P.G. tre volte a settimana.

Entrambi i ragazzi di ventisei anni sono stati condotti presso il carcere di Montorio, in attesa dell’udienza di convalida. L’acquirente – anch’esso accompagnato in Questura per l’espletamento degli accertamenti necessari sul suo conto – è stato, invece, sanzionato ai sensi dell’art. 75 del testo unico

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail