Bentegodi, Sofia Pellissier vicecampionessa italiana al trampolino elastico

Una grande affermazione nazionale per Sofia Pellissier. L’atleta attualmente più rappresentativa della vivace  sezione trampolino elastico della Fondazione Bentegodi, ai recenti Campionati nazionali di Fano, si  guadagna la medaglia d’argento, con una presentazione davvero superba. Le Già nel 2022 Sofia era riuscita a salire sul podio nazionale, con un terzo posto, ma in questa edizione ha mancato di un soffio il titolo, appannaggio della campionessa europea juniores, Letizia Radaelli (51,470).

La prima routine prevedeva sei doppie rotazioni ed è stata eseguita molto bene per i primi sette salti con qualche sbavatura negli ultimi tre. Comunque di alto livello il punteggio provvisorio, di 49,420. Sofia ha poi tentato di migliorarsi nella seconda salita, presentando una difficoltà maggiore. Un’incertezza nel secondo salto l’ha costretta a ripetere gli stessi elementi del primo esercizio, ma con una conclusione perfetta che l’ha portata a 49,990 punti.

A livelli altissimi anche il seguito della gara,  tanto da insidiare da vicino il punteggio di 51,470 della Redaelli.

“Questo argento è un risultato clamoroso e rappresenta il bis di quanto ottenuto da Michele Angelini nel 2023 – commentano i tecnici – Premia il lavoro di una sezione sportiva che ha fatto progressi costanti negli ultimi anni, sia in termini numerici, che di risultati, ma il nostro orgoglio maggiore è l’aver creato un gruppo in cui gli atleti sono anche veri amici”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail