Cultura & società 1614 results

Sabato 28 gennaio alla Biblioteca Civica “Mozart a Verona”

(Di Gianni Schicchi) Il progetto “Mozart a Verona”, nato dalla collaborazione tra Comune di Verona, Fondazione Cariverona, Accademia Filarmonica e Fondazione Arena di Verona, si rivolge anche al pubblico giovanissimo, con uno spettacolo che il 28 gennaio si svolgerà alla Biblioteca Civica, ore 11 con l’intervento di Fucina Culturale Machiavelli. Lo spettacolo – concerto è dedicato ai bambini fino ai 5 anni, dal titolo Baby Mozart K1, K2, K3, Stella, con Sara Meneghetti, che ne ...

Verona per un mese sarà la capitale della musica barocca. Tradizione e innovazione, per un pubblico e luoghi inediti

Verona diventa per oltre un mese capitale della musica barocca. Da mercoledì 8 febbraio fino all’11 marzo il Teatro Ristori inaugura la prima edizione del Ristori Baroque Festival, nuova sfida per appassionare la città a un’iniziativa culturale di valore che avvicini e conquisti anche i più giovani. Sarà una rilettura fresca e vivace della musica strumentale del Seicento e Settecento, un genere che sa sorprendere ed essere popolare proprio per l’energia, il ritmo e la spiritualità ...

“Mozart e Salieri”. Mercoledì 25 gennaio e giovedì 26 alle 10,30 in Sala Filarmonica

(Di Gianni Schicchi) La pièce teatrale “Mozart e Salieri” verrà presentata nell’ambito della rassegna Arena Young di Fondazione Arena, mercoledì 25 gennaio e giovedì 26 alle 10,30 in Sala Filarmonica (ex cinema Filarmonico di via Roma). Lo spettacolo fa parte delle manifestazioni indette per la quarta edizione di Mozart a Verona ed è opera di Francesca Veneri, liberamente desunta dal dramma di Aleksandr Puskin e riguardante il celebre Requiem KV 626 di Mozart, nella versione di ...

“Ci vuole orecchio”, l’allegria e la malinconia di Jannacci. Nell’omaggio di Elio al Salieri c’è la Milano delle periferie

Elio sbarca al Salieri e fa spettacolo vero con un omaggio al grande Enzo Jannacci, scomparso dieci anni fa. "Ci vuole orecchio" è un viaggio nel mondo musicale del cantante-chirurgo milanese intrapreso da un altro milanese doc, che stavolta canta e recita il “poetastro”, come amava definirsi. Uno spettacolo giocoso e profondo, perché “chi non ride non è una persona seria”. In programma per la stagione “RallegrArti” del teatro di Legnago venerdì 27 gennaio alle 20.45. Il ...

Autonomia, Luca Zaia la rende “trasparente” con un portale web per i cittadini

È attivo il nuovo Portale della Regione Veneto - qui il nostro video - interamente dedicato all’Autonomia.  Un sito Internet - annunciato dal Presidente, Luca Zaia, lo scorso 23 dicembre –  concepito per essere il riferimento on line sul tema per tutti coloro sono interessati ad approfondimenti o anche solo a conoscere meglio il progetto di riforma basato sul regionalismo differenziato. Il portale, oggi, è accessibile nella sua prima veste che, progressivamente, sarà aggiornata e ...

“Verona, Shakespeare e l’età d’oro del teatro italiano” di Giovanni Villani. Intervista all’autore.

Giovanni Villani, storico, giornalista, saggista, è l’autore di “Verona, Shakespeare e l’età dell’oro del teatro italiano” (Scripta editore), libro uscito in questi giorni che narra la nascita delle stagioni shakespeariane al Teatro Romano, fino agli anni Settanta. Gli abbiamo chiesto le motivazioni che l’hanno spinto ad interessarsi dell’argomento. “Dopo le critiche lasciateci dal grande giornalista Bruno De Cesco su L’Arena di Verona, raccolte poi nel 1979 in un libro ...

Da martedì 24 al Nuovo il Grande Teatro ritorna a Verona. In scena Eros Pagni col Pirandello di “Così è (se vi pare)”

Dopo il grande successo di “Mine vaganti”, di “Pa’” e del “Sogno di una notte di mezza estate”, i tre spettacoli in programma nel 2022, il Grande Teatro, rassegna organizzata dal Comune di Verona in collaborazione col Teatro Stabile di Verona, prosegue con “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello con la regia di Luca De Fusco e con protagonisti Eros Pagni e Anita Bartolucci. L'opera va in scena al Nuovo martedì 24 alle 20.45 con repliche fino a sabato 28 alla stessa ...

Il Piccolo Spazzacamino: inno al diritto di essere bambini. Apre al Ristori Educational, la rassegna per i giovanissimi

Il diritto a essere bambini, il potere della solidarietà, lo stupore e la chiamata indomita alla felicità. Al Teatro Ristori di Verona torna la rassegna Educational, dedicata alle famiglie, ai bambini e anche ai ragazzi. Sono cinque gli appuntamenti che nelle prossime domeniche pomeriggio apriranno le porte del teatro per riavvicinare anche i più giovani alla bellezza del teatro. Si parte domani pomeriggio, domenica 22 gennaio alle 17 con il capolavoro di Benjamin Britten Il Piccolo ...

La trappola demografica: culle vuote, e anche le aziende. Declino inarrestabile se l’Italia non investe sulla natalità

Per dirla con la battuta di un comico, "tra un po' avremo più nonni vigili che bambini che attraversano la strada". Ma se l'immagine può far sorridere la denatalità in Italia e in molti Paesi europei è davvero un problema serio che peggiora di anno in anno. E a meno di un deciso cambio di prospettive e di scelte coraggiose - soprattutto politiche - rischia di avere un impatto devastante sull'economia e sull'intera società. Per questo nel secondo incontro di “Open – Il Festival ...

Parco della Spianà, online il bando per la progettazione e realizzazione

C’è tempo fino al 6 febbraio per parteciparvi. Accolte le richieste della Circoscrizione terza, per un centro più verde e fruibile da tutti. È online il bando per la progettazione e la realizzazione dei lavori del parco polisportivo alla Spianà. Un’area di circa 16 mila metri quadrati, in via Sogare in cui sorgerà un nuovo centro sportivo sostenibile, dove troveranno spazio alcuni sport quali padel, parkour e arrampicata. Il tutto, all’interno di un grande parco pubblico a ...

Le Nozze di Figaro in programma al Teatro Filarmonico dal 22 al 29 gennaio

(Di Gianni Schicchi) Le Nozze di Figaro, grande capolavoro operistico di Mozart, è sempre stato considerato uno degli esempi più perfetti di drammaturgia musicale e il primo frutto della collaborazione tra Mozart e il librettista Lorenzo Da Ponte, anche se vide la luce tra mille difficoltà. Furono i problemi di censura che la commedia di Beaumarchais si portò dietro e le tipiche cabale dell’ambiente teatrale viennese, dominate dal conte Rosemberg Orsini, direttore dei teatri imperiali, a ...

Università di Verona in controtendenza: prosegue la crescita delle iscrizioni grazie ai nuovi corsi di laurea

Cresce ulteriormente, confermando il trend positivo degli ultimi anni, il numero delle matricole dell'università di Verona. Sono 6394, contro le 6330, alla stessa data, dell'anno accademico scorso, le nuove studentesse iscritte e i nuovi studenti iscritti, a testimonianza dell'attrattività dell'offerta formativa, dei servizi offerti e dell'attenzione rivolta a chi sceglie di studiare a Verona. La crescita è in controtendenza rispetto all'andamento del sistema universitario nazionale che ha ...