Italian Wine Journal 83 results

Effetto Brexit sull’Italia vitivinicola. Accordi commerciali e prassi da rivedere nel nuovo scenario

(di Luca Ferrari e Laura Carrara *)  L'effetto Brexit colpisce l'export italiano dei vini, l'analisi del centro studi DIVULGA (www.divulgastudi.it) sulla base dei dati ISTAT ha rilevato un crollo del 36% nel primo mese del 2021. L'industria italiana del vino, ancora segnata dall'effetto Covid, subisce un duro colpo in quanto il Regno Unito genera un volume d'affari di circa 3,7 miliardi di euro, classificandosi terzo buyer mondiale dopo Stati Uniti e Germania. Il groviglio normativo ...

Sud Tirolo, le bollicine più alte d’Europa: eccone sette d’autore

Anticipo di “Challenge internazionale Euposia”, con la degustazione di sette top metodo classico dal Sud Tirol – Alto Adige. Vini che oggi sono sulla cresta dell’onda grazie alla loro grande vitalità e versatilità, che molto raccontano grazie alla provenienza da terroir unici in Europa, alla perizia ed al genio di enologi curiosi ed innovatori, che The Italian Wine Journal ha contribuito a far conoscere da tredici anni con una delle prime degustazioni. Erano in cinque ed oggi ...

Vino e Grande distribuzione: nel primo quadrimestre più 8,1%. Boom per bollicine ed e-commerce

Le vendite di vino nella Grande Distribuzione nel primo quadrimestre del 2021 sono aumentate di 22 milioni di litri, per un valore di 180 milioni di euro, con un aumento a volume dell’8,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e, a valore, del 20%. È quanto emerso oggi nel corso del webinar di Vinitaly organizzato da Veronafiere all’interno di un programma di incontri virtuali di avvicinamento al Vinitaly Special Edition che si terrà dal 17 al 19 ottobre a Verona.La ricerca ...

Lugana, domanda record: il Consorzio sblocca il 50% dello sfuso in stoccaggio

Nei primi tre mesi del 2021 la denominazione Lugana è cresciuta, un significativo aumento a doppia cifra che si è registrato sia per gli imbottigliamenti (+ 11,25%), che per i prezzi: +23% per l'uva e addirittura un +69% per il vino sfuso (fonte: CCIAA Verona rispetto al primo trimestre 2020). Il calo del rapporto tra giacenze alla fine di marzo e imbottigliato nei 12 mesi precedenti dà un quadro ottimistico della performance della Denominazione che ha convinto il Consorzio ...

Custoza, Centinaio e Rigo alla conta dei danni dopo la tempesta. Anche Mezzane e Marcellise colpite

In seguito alla violenta grandinata che lo scorso venerdì 30 aprile si è abbattuta sul territorio del Comune di Sommacampagna, il sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio si è recato nelle zone colpite con la presidente del Consorzio Tutela Vino Custoza Doc Roberta Bricolo e il consigliere regionale Filippo Rigo per un sopralluogo atto a constatare la gravità dei danni subiti dalle coltivazioni. I danni appaiono limitati ...

Celestino Gaspari Zymè Amarone classico della Valpolicella Dop 2008 Riserva La Mattonara: la degustazione

(di Carlo Rossi) Frutto di vigne cresciute su terreni irrepetibili, in una antica valle dove fare cantina era già una cosa seria ai tempi dei romani, la Valpolicella , Celestino Gaspari racconta di un tessuto fatto di tradizione, spiritualità, attenzione al sostenibile ed al futuro. Il suo vino ha attraversato inverni, primavere, estati, autunni nel silenzio ed al buio.   Un vino che sa di sudore della terra, spaziale  già al suo manifestarsi al colore.  Scuro con ...

Clessidra SGR entra nel Gruppo Mondodelvino per dai vita ad un polo da 350 milioni€ di fatturato

Dopo la recente operazione Botter, Clessidra Private Equity Sgr, per conto del fondo Clessidra Capital Partners 3, ha sottoscritto oggi un accordo per l’acquisizione di una quota di maggioranza di Mondodelvino, importante gruppo vinicolo italiano considerato tra le eccellenze del settore, guidato dalla famiglia Martini, fondatrice dell’azienda insieme a Roger Gabb e a Christoph Mack nel 1991. Come avvenuto per la famiglia Botter, che ha re-investito nel gruppo e continua a ricoprire ...

Vindome, la piattaforma per il wine trading, sarà la prima app a vendere online i vini bordolesi en primeur

Vindome, la prima app dedicata all’investimento online in vini pregiati, è pronta ad accendere i riflettori sulla ‘Semaine des Primeurs’, uno degli appuntamenti imprescindibili del calendario enologico mondiale, in programma dal 26 al 29 aprile a Bordeaux, palcoscenico d’elezione dove esperti del settore e sommelier giudicheranno i vini della Vendemmia 2020 dei 131 Châteaux della Union des Grands Crus de Bordeaux. Un momento cruciale che detta le sorti e i trend del ...

Bisson, Portofino DOC Dosaggio Zero “Abissi” 2017 Riserva affinato in mare: la degustazione

(di Carlo Rossi) Strano Paese l’Italia. Si lascia spazio, anche sui mezzi di comunicazione televisivi nazionali, e nel mondo del vino questo pare un elemento quasi inevitabile, all’esterofilia inebriandosi, solo a parole, dell’eccellenza dell’autoctono. E’ questo il caso dei vini “underwater” che stanno incontrando un momento di notorietà grazie anche ad importanti investimenti di comunicazione.  Piero Lugano, patron di Abissi, è stato in Italia il pioniere nello studio, ...

Tommasi, da Le Fornaci due nuovi vini

Prosegue la crescita della famiglia Tommasi nell'area del Lugana dove ha avviato la tenuta Le Fornaci, 45 ettari di cui 40 in produzione. Debutta infatti un nuovo vino, Le Fornaci Rosé: un blend che nasce dall'incontro fra i vitigni autoctoni Turbiana (90 %) e Rondinella (10%) e rappresenta una particolare interpretazione del terroir. La Turbiana proveniente da Tenuta Le Fornaci, alle porte di Sirmione, e la Rondinella da un vigneto di proprietà, sito a Peschiera del Garda. La particolare ...