Covid-19, i numeri di Verona e quelli dei vaccini nel Veneto

La Regione Veneto ha appena diramato i dati relativi alla situazione della pandemia nella nostra regione: alle 17,00 i positivi a Verona ammontavano a 60.886 unità (praticamente un quinto di tutti i veneti contagiati), con 3.607 casi attualmente positivi, 55.090 guariti e purtroppo 2.189 vittime. Negli ospedali veronesi sono ricoverati 259 pazienti in area non critica e 37 in terapia intensiva per Covid; altri 31 pazienti già in area critica sono stati fatti rientrare nelle RSA di appartenenza per completare la degenza.

La Regione ha reso noti anche i dati sulle vaccinazioni effettuate presso tutte le aziende sanitarie. Questo lo schema ufficiale:

Il Veneto ha vaccinato con più attenzione le persone over-70 rispetto alla media nazionale, una percentuale superiore di quattro punti; soltanto nella fascia d’età 60-69 il Veneto performa meno del resto del Paese, ma nelle altre fasce la nostra regione ha risultati sempre migliori.

La Regione ha comunicato anche le disponibilità dei vaccini che stanno arrivano dei tre tipi attualmente in distribuzione, specificando sia la quota parte regionale sia quanto effettivamente somministrato.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail