Covid. Terza dose per la fascia d’età 40-60 dal primo dicembre

Ormai è deciso: terza dose per tutti. Procedendo per fasce d’età. S’è visto che dopo i sei mesi dall’ultima vaccinazione le difese immunitari specifiche per il Covid cominciano a calare e quindi è necessario un richiamo, come avviene per altri vaccini. Dal primo dicembre terza dose di vaccino per i cittadini tra i 40 e i 60 anni. Lo ha annunciato  il ministro della Salute ieri alla Camera. “Consideriamo la terza dose assolutamente strategica. A stamattina, la dose booster è stata offerta a 2.409.596 persone, oggi supereremo i 2,5 milioni. Abbiamo iniziato da immunodepressi, personale sanitario, fragili di ogni età, over 60 e da chi ha avuto la dose unica di Johnson & Johnson.”

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail