Da Filippo Rigo a Zaia, i primi complimenti a Lorenzo Fontana

Prime felicitazioni dalla politica veronese e veneta per l’elezione di Lorenzo Fontana alla terza carica dello Stato. Filippo Rigo, consigliere regionale, sottolinea come Fontana «porterà avanti l’autonomia del Veneto che è la nostra priorità. Di lui possiamo apprezzare i valori morali, lo spirito identitario e l’orgoglio di rappresentare la nostra regione. Nonostante i molti ruoli importanti rivestiti – europarlamentare e ministro – non ha mai perso il legame col suo territorio».

Per Luca Zaia “Non senza orgoglio per un veneto sullo scranno più alto di Montecitorio, faccio i miei complimenti per l’elezione e sinceri auguri di buon lavoro al neo Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana, al quale rivolgo da subito la completa disponibilità istituzionale della Regione Veneto a collaborare ovunque possibile in una fase storica difficilissima nella quale fare squadra a ogni livello è fondamentale. Con l’elezione di Fontana, dopo quella di La Russa al Senato, il Parlamento si avvia ad affrontare molte sfide complesse, a cominciare dalle decisioni da prendere per fronteggiare la crisi e il generalizzato aumento dei costi per la gente comune e le imprese. Nondimeno, i due rami del Parlamento saranno anche chiamati a occuparsi concretamente di riforme, tra le quali quella dell’Autonomia ci sta particolarmente a cuore”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail