Fra le misure antismog ce n’è una ignorata sistematicamente: è vietato sostare col motore acceso!

Le misure anti-smog del Comune entrate in vigore da ieri e che comprendono il blocco del traffico per i veicoli diesel fino a euro 3, benzina euro euro 0-1 e dei motocicli con certificato di circolazione rilasciato prima del 1° gennaio 2000, mentre non c’è il blocco per gli euro 4, ce n’è una che viene ignorata sistematicamente. E’ vietato tenere il motore acceso durante le soste che durano più di un minuto.

Questa norma è una di quelle violate più spesso. Per ignoranza, pochi la conoscono e non è abbastanza comunicata; per menefreghismo; per comodità. E’ infatti comunissimo vedere la gente sostare nella propria auto col motore accesso per minuti e minuti, solo per poter fruire del riscaldamento o dell’aria condizionata della macchina. Non parliamo poi dei camionisti o dei furgoni che consegnano la merce. Dato che il carburante non lo pagano loro, è normale che lascino i camion o il furgone col motore acceso durante le operazioni di carico e scarico. E intanto noi respiriamo il gas.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail