Ieri in città sei incidenti. Tre a causa alcol.

Sei incidenti in città il primo ottobre. Tre, tra cui uno grave, con denominatore comune l’eccesso di alcol da parte di chi era alla guida. 

Il primo incidente è avvenuto in via Fincato, con l’intervento del 118 intorno alle 20. Nello scontro tra una Panda e un motociclo il conducente dell’autovettura è stato trovato positivo all’etilometro con un tasso di tre volte oltre al limite e verrà indagato per la guida in stato di ebbrezza. Il motociclista ferito è stato trasferito a Borgo Trento e al momento ancora non si conosce la prognosi.

Alle 22 grave investimento di una ciclista in viale Colombo, di fronte al Comando della Guardia di Finanza, da parte di una Panda, il cui conducente, un veronese 34enne, aveva un tasso alcolemico tre volte oltre il limite. Verrà indagato per lesioni personali stradali aggravate dallo stato di alterazione. La donna, una romena trentenne, è stata ricoverata in codice rosso al Confortini.

Poco dopo le 22 il terzo incidente in via Lugagnano. Un tamponamento con 3 veicoli coinvolti. Uno dei conducenti, positivo all’etilometro, è stato sanzionato con verbale amministrativo avendo un tasso alcolemico di poco superiore a 0,5 gr/l.

Fortunatamente meno gravi gli altri tre incidenti, che però hanno impegnato gli agenti della Polizia locale per intervenire tempestivamente.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail