Il Festival areniano spiegato ai giovani da Antonio Albanese: si parte con Rigoletto

Quattro incontri esclusivi dietro le quinte della nuova produzione del 100° Festival 2023, introdotti da una guida d’eccezione, che aiuterà a vivere in prima persona la costruzione dello spettacolo dalle prove alla prima all’Arena di Verona. La partecipazione è gratuita per gli studenti che ne faranno domanda attraverso il modulo online nella pagina web di Arena Young. Un viaggio inusuale e sorprendente al tempo stesso, alla scoperta di una realtà, quella del teatro e dell’opera lirica, che ha reso celebre l’Italia e il territorio veronese in tutto il mondo, attraverso le molte professionalità artistiche e tecniche coinvolte nella realizzazione di uno spettacolo magico e grandioso.

Si inizierà dalle prove con le grandi masse coinvolte come coro, comparse e mimi, per passare alla parte musicale con il Maestro Marco Armiliato, alla direzione dell’Orchestra della Fondazione Arena di Verona, e arrivare all’unione fra la parte musicale e la parte tecnica (coro, solisti e orchestra, costumi, scenografia, trucco, luci) nell’Anfiteatro. Infine, l’esperienza si concluderà con la partecipazione alla prima rappresentazione dell’opera, che andrà in scena in Arena il 1° luglio 2023.

Eccezionale accompagnatore di questo percorso sarà Antonio Albanese, il regista della nuova produzione di Rigoletto del 100° Festival, che condurrà i ragazzi alla scoperta di come si realizza uno spettacolo d’opera nel teatro all’aperto con il palcoscenico più grande al mondo, quello dell’Arena di Verona.

Assistere alla nascita, allo sviluppo e alla resa finale di uno spettacolo d’opera è un’opportunità unica. Vivendo da vicino la costruzione di uno spettacolo complesso ci si accorgerà di quante figure diverse sono coinvolte: la parte musicale e artistica costituita da artisti, coro, musicisti e il direttore d’orchestra, mimi e comparse, per passare alla parte tecnica con gli addetti all’attrezzeria e ai cambi scena, gli addetti ai costumi, al trucco e parrucco. Ad introdurre e guidare ogni incontro sarà nientemeno che il regista stesso, Antonio Albanese, che mostrerà cosa significa ideare uno spettacolo e mettere in comunicazione tutte le diverse professionalità coinvolte, anche quelle meno visibili al pubblico, per dare vita alla magia che si crea quando tutto ciò avviene insieme: in poche parole, l’Opera Lirica.

La partecipazione alla prima rappresentazione del 1° luglio sarà gratuita per tutti gli studenti che raggiungeranno il 100% delle presenze agli incontri più due accompagnatori a prezzo agevolato.

Il percorso è destinato a tutti gli studenti delle Scuole Secondarie di II grado di Verona e provincia a partire dai 14 anni d’età che ne faranno domanda attraverso il modulo online nella pagina web di Arena Young.

Date incontri

Gli studenti iscritti saranno ricontattati con i dettagli sulle modalità di accesso alle diverse sedi delle prove. Gli orari potrebbero subire variazioni si consiglia di controllare l’indirizzo mail.

Venerdì 23 giugno 2023

Prove di Regia con Solisti, Mimi, Minori

FIERA ore 15.00 – 18.00

Sabato 24 giugno 2023

Prove di Regia con Solisti, mimi e coro (dalle 16 event)

FIERA ore 15.00 – 18.00

Martedì 27 giugno 2023

Prova di Regia con Artisti, Coro, Ballo

ARENA ore 19.00 – 21.00

Mercoledì 28 giugno 2023

Prova d’Assieme con Solisti, Coro, Orchestra, mimi e ballo

ARENA ore 19.30 – 21.30

Sabato 1° luglio 2023

Prima rappresentazione

ARENA ore 21.00

Modalità di adesione

Partecipazione gratuita previa iscrizione attraverso il modulo online sulla pagina di Arena Young – iscrizioni a partire da lunedì 5/06/2023.

Prima rappresentazione

Biglietto gratuito per chi partecipa a tutti e quattro gli incontri (2° SETTORE PUCCINI) + massimo 2 accompagnatori con scontistica al 30 % (valido per qualunque settore secondo disponibilità). Biglietto a 30 euro per chi non raggiunge il 100% delle presenze agli incontri + massimo 2 accompagnatori con scontistica al 30 % (valido per qualunque settore secondo disponibilità)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail