L’agricoltura opportunità di lavoro. Evento organizzato dal Comune e Coldiretti 

Per tutta l’ultima metà del ‘900 s’è verificato il fenomeno dell’abbandono dei campi e dell’inurbamento. Gli italiani lasciavano la campagna e andavano a lavorare in città. Preferivano andare a far l’operaio in qualche fabbrica piuttosto di dedicarsi all’agricoltura. 

Nel nuovo millennio invece anche in Italia si sta facendo largo la consapevolezza di quanto sia essenziale quello che, non a caso, viene definito il settore primario. Perciò si sta verificando un’inversione di tendenza e sono molti i giovani che tornano al lavoro dei campi. Un lavoro molto diverso da quello degli anni ‘50 e ’60  quando avveniva l’urbanizzazione: più qualificato, più tecnologico, più specializzato, più remunerativo. L’agricoltura quindi sta diventando un’opportunità per molti giovani che vedono in essa 

un’occasione di crescita professionale.

L’Amministrazione Comunale di Verona ha saputo cogliere questo cambiamento dei tempi e così l’assessorato al Lavoro organizza per giovani e adulti interessati alle opportunità locali e internazionali, il primo con focus su questo ambito produttivo.

“Opportunità di lavoro nel settore dell’agricoltura” è l’evento            organizzato in collaborazione con Coldiretti Verona e AgriBi – Ente Bilaterale per l’Agricoltura Veronese – per 30 marzo dalle 16 alle 17.30 nello spazio del Mercato Coperto di Coldiretti,accanto al Servizio Promozione Lavoro, in via Macello, 5/A.

Durante l’incontro verranno presentate le caratteristiche dell’agricoltura nel nostro territorio e delle professioni collegate, oltre che i servizi messi a disposizione per favorire l’incontro tra le richieste delle aziende e le persone interessate ad un’occupazione nel settore agricolo.

Si approfondiranno quali profili professionali sono ricercati in ambito agricolo nel nostro territorio; quali pre-requisiti vengono richiesti ai candidati; quali specificità hanno i contratti di lavoro offerti; come presentare la propria candidatura per lavorare in ambito agricolo; come presentarsi efficacemente alle aziende in cerca di candidati; quali strumenti vengono messi a disposizione per la formazione e l’aggiornamento professionale nel settore.

Nei giorni successivi sarà possibile, per chi ne farà richiesta, usufruire gratuitamente del supporto degli operatori del Servizio Promozione Lavoro per l’inserimento del proprio profilo nella banca dati di incrocio domanda/offerta dell’Ente Bilaterale per l’Agricoltura Veronese – AgriBi.

L’incontro è gratuito con partecipazione limitata ad un numero massimo di partecipanti selezionati in ordine di iscrizione.

Le modalità di iscrizione sono consultabili sul sito del Comune (https://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=65866), le domande vanno presentate entro il 28 marzo.

 Gli incontri proseguiranno tra aprile e giugno con i seguenti focus: lavorare nei parchi divertimento in Italia e all’estero, in collaborazione con Manpower; le opportunità di mobilità internazionale in UE per i giovani, organizzato dall’Agenzia Eurodesk di Verona -Servizio Promozione Lavoro; gli strumenti online per la ricerca di lavoro, in collaborazione con ESU4 Job Verona.

Gli eventi si terranno presso gli spazi del Servizio Promozione Lavoro, via Macello 5, Verona. Informazioni: lavoro@comune.verona.it e a 045 8078782 – 8078776 dal lunedì al venerdì ore 9-13; il martedì e giovedì pomeriggio ore 15-18.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail