Oggi hanno aperto gli asili nido. Dal 13 tutte le scuole. Green-pass obbligatorio per gli operatori

Primo giorno di attività per i 24 asili comunali e 9 in convenzione. Questa mattina 1.195 bimbi hanno iniziato l’anno “scolastico”, 714 dei quali per la prima volta.  I piccoli sono stati accolti da 284 educatori che hanno dovuto presentare il green pass, reso obbligatorio dalle misure governative. Lunedì 13 settembre inizieranno le scuole dell’infanzia come tute le altre scuole. In 6 materne le campanelle sono già suonate.

“Tutto ha funzionato e l’anno dei nidi è iniziato nel migliore dei modi, senza alcun problema – spiega l’assessore all’Istruzione Maria Daniela Maellare -. Se durante la pandemia abbiamo dovuto rimodulare l’organizzazione per limitare i contagi e applicare i protocolli di sicurezza, oggi abbiamo dato attuazione alle norme dell’ultimo decreto legislativo compreso l’obbligo del green pass per il personale. Nuove regole da applicare ma che non ci hanno trovati impreparati, la pandemia ci ha abituato a gestire situazioni nuove, abbiamo una macchina organizzativa ben rodata. L’obiettivo è sempre quello di garantire la massima sicurezza di bambini, insegnanti e operatori. Dai green pass all’accesso dei piccoli tutto è andato bene. Anche quest’anno, inoltre, è stato incrementato l’organico con molti nuovi educatori, la grande collaborazione di Agec ci permette di garantire massima sicurezza durante il tempo dedicato ai pasti”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail