Taglio del nastro per Railjet new generation, i treni Db-Öbb che collegano Monaco a Verona

Una flotta di treni targati Db-Öbb che transitano sulla linea Italia – Austria – Germania verrà sostituita dai nuovi Railjet new generation. I veicoli saranno ufficialmente operativi il prossimo autunno, ad eccezione di due vetture che inizieranno a viaggiare già dall’8 aprile. L’obiettivo è infatti facilitare gli spostamenti di tedeschi e austriaci che verranno a Verona per il 101esimo Arena di Verona Opera Festival. Il primo viaggio, partito da Monaco con destinazione finale Verona Porta Nuova, è stato inaugurato ieri, venerdì 5 aprile, quando il nuovo treno Railjet è arrivato al binario 1. Ad aspettarlo Fondazione Arena, che vede in Db-Öbb uno dei suoi partner storici, e che ha organizzato un concerto di benvenuto in stazione. 

«Oggi è un giorno molto importante, non solo perché il treno è il mezzo ecosostenibile del futuro, ma anche perché con Railjet new generation sottolineiamo ancora una volta l’importante rapporto tra Monaco e Verona», ha spiegato Marco Kampp, Amministratore Delegato di DB Bahn Italia. I treni dispongono di oltre 500 posti a sedere distribuiti in carrozze aperte e scompartimenti più piccoli in cui ogni sedile è regolabile individualmente e dotato di poggiapiedi. Inoltre, alcuni sono rialzati e permettono di posizionare i bagagli sotto la seduta. Novità delle vetture anche la zona famiglia, con postazioni che danno più spazio ai passeggini.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail