Rana raddoppia negli USA ed approva il bilancio 2020 con 106 milioni di Mol e 900 di fatturato

Il Gruppo Rana ha esaminato ed approvato il bilancio consolidato al 31 dicembre 2020. L’esercizio 2020 – sottolinea una nota – ha premiato l’impegno, la progettualità e gli investimenti effettuati nel corso di un anno così complesso, confermando il trend di crescita del fatturato che si è attestato a 900 milioni di euro. Il dato è in crescita di 16.3 punti percentuali rispetto al 2019. Per ciò che concerne la redditività, il margine operativo lordo riportato nel 2020 è stato pari a 106.1 milioni di euro in crescita del 33.9% sul 2019.

Un ruolo fondamentale nel traino delle vendite è stato giocato dal mercato americano dove l’azienda guidata da Gian Luca Rana ha generato, nel suo ottavo anno di presenza Oltreoceano, un fatturato pari a 364 milioni $, in crescita del 33% rispetto al 2019. Nel corso del 2020, inoltre, il Pastificio Rana ha confermato la leadership di mercato nella pasta fresca ripiena in Italia, nei principali paesi europei come Francia, Spagna, Germania e Gran Bretagna e negli Stati Uniti dove, dopo aver conquistato la leadership, sta incrementando ulteriormente la propria market share.

Il Gruppo di San Giovanni Lupatoto, per sostenere la domanda commerciale, ha confermato il proprio piano di investimenti deliberando nel corso del 2020 investimenti per circa 65 milioni di euro. Il 60% è stato destinato a supporto della crescita degli stabilimenti italiani con interventi volti a potenziare e rinnovare le linee produttive negli stabilimenti di San Giovanni Lupatoto (Vr) e Moretta (Cn). Il rimanente 40% è stato investito negli Stati Uniti per il potenziamento dell’apparato produttivo ed il completamento della costruzione del secondo sito produttivo a Chicago.

“Siamo molto soddisfatti per i risultati raggiunti dalla nostra squadra, perché non erano scontati in un anno, come quello appena passato, caratterizzato da incertezze. La nostra “grande famiglia” ha reagito con determinazione e ha saputo cogliere gli stimoli per proseguire il nostro percorso di crescita – fa notare l’amministratore delegato Gian Luca Rana – Gli ultimi 8 anni, infatti, ci hanno visto protagonisti di un trend di crescita dei ricavi molto significativo che sono quasi triplicati arrivando a sfiorare il miliardo. Questi traguardi sono frutto dell’impegno e dell’attenzione che ogni giorno dedichiamo alla ricerca e all’innovazione per garantire su tutte le tavole del mondo un prodotto di alta qualità che risponde ai gusti e alle esigenze di consumo dei nostri clienti”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail