Record di presenze alla Fiera della polenta di Vigasio

Sta già registrando numeri da record la ventiquattresima edizione della Fiera della polenta, in programma a Vigasio fino a domenica 23 ottobre. Non solo nei week end ma anche nel corso della settimana le quattro tensostrutture hanno fatto registrare più volte il tutto esaurito, con le dodici cucine impegnate a proporre oltre un centinaio di pietanze e abbinamenti. Ricordiamo a questo proposito che per agevolare le ordinazioni è possibile scegliere i piatti scaricando l’apposita app, mostrare l’ordine e poi pagare alla cassa. “ Una partecipazione oltre ogni più rosea aspettativa”, commenta Umberto Panarotto, presidente di Vigasio Eventi ed organizzatore della manifestazione. “ Sono numerosi i visitatori che ci fanno visita più volte per assaggiare le oltre cento pietanze nel menù, devo dire con grande soddisfazione di tutti considerata la qualità dei piatti preparati dal centinaio di addetti”, aggiunge Panarotto. Precisando che“  molti degli espositori ci hanno già confermato la volontà di partecipare anche il prossimo anno considerata il notevole afflusso di partecipanti tutte le sere, così come in occasione del pranzo il sabato e la domenica”.

Con un occhio di riguardo poi all’ambiente dal momento che vengono impiegati piatti riutilizzabili forniti dalla ditta Ecolinea. Una edizione caratterizzata anche quest’anno dalla presenza di una cucina regionale, quella salentina, nell’ambito di un progetto di valorizzazione dei piatti nazionali. Tra le varie specialità le orecchiette con cima di rape e costine di maiale.

Altra novità le tre serate a tema nel ristorante interno Da Robertino nel corso delle quali vengono presentati  interessanti abbinamenti, protagonista sempre la polenta. Dopo la Trattoria Al Bersagliere, a proporre un menù che esalti quello che è stato definito l’oro giallo saranno lunedì 17 ottobre l ’Osteria Verona Antica di via Sottoriva e martedì 18 ottobre all’Associazione macellai veronesi, appuntamenti con inizio alle 20,30 con prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno precedente al n. 349/ 5286457. Ricordiamo poi che presso le casse è possibile acquistare la polenta autoctona di Vigasio, un prodotto di altissima qualità, senza alcun trattamento nè manipolazione genetica.

 Tra gli spettacoli di questa ultima settimana ricordiamo che  mercoledì 19 ottobre viene rappresentata la seconda commedia in programma, “ Il senator de cor” a cura della compagnia Castelrotto, giovedi 20 ottobre tocca al  Drag Queen show: protagoniste Dolores Famale, Virginia Zip, Helena Sederova, Cristina ColBottom e Chico DJ. Venerdi 21 ottobre  ballo latino americano con l’animazione di Manuel de Cuba, Ale Timbalere e Temba DJ, mentre sabato 22, alle 21 Musica Viva presenta “ Dimmi cosa vuoi sentire e noi suoniamo e cantiamo con te”. Il cantante Carlo Meoni proporrà quindi un piccolo spaccato di canzoni trasformate in dialetto veronese. Domenica 23 ottobre è previsto in mattinata un giro turistico di auto e moto storiche  ed il quarto raduno motociclistico  Motopolenta. Il programma completo della manifestazione è consultabile sul sito www.fieradellapolenta.it

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail