aggressione 20 results

6 marocchini rapinano e massacrano un connazionale 

5 giovani marocchini, accusati di rapina aggravata, tortura e lesioni permanenti ai danni di un connazionale senza fissa dimora, sono stati fermati dalla Polizia, su disposizione della Procura di Verona. Un altro è ricercato. La violenza è avvenuta la scorsa notte in un edificio abbandonato dello scalo merci vicino alla stazione ferroviaria di Porta Nuova dove la vittima dormiva. I fermati, irregolari sul territorio nazionale e senza fissa dimora, sono noti alla Polizia in quanto pregiudic...

Aggressione violenta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Borgo Roma ai danni di 4 sanitari e una guardia giurata

Nella notte fra il 5 e il 6 marzo, poco dopo le 2, quattro operatori del Pronto soccorso di Borgo Roma, sono stati aggrediti da un paziente portato dal SUEM118 in stato di agitazione psicomotoria. Il paziente, un uomo di circa 40 anni, appena arrivato in PS ha subito aggredito verbalmente una dottoressa e poi si è scagliato contro gli altri tre operatori intervenuti per aiutarla. Due infermieri e un Oss hanno così subito un’aggressione fisica che ha prodotto una frattura e contusioni ...

L’aggressione davanti al Municipio è la fotografia dell’insicurezza a Verona

L’aggressione del ragazzo di 16 anni avvenuta a ridosso della scalinata di Palazzo Barbieri, sede del Comune, è l’ultimo in ordine di tempo degli episodi di violenza che punteggiano la vita di Verona da qualche anno a questa parte. Il giovane, salvato dal provvidenziale intervento di un autista dell’Atv, cui deve andare la riconoscenza e l’apprezzamento di tutta la città, è stato aggredito e picchiato da una banda di minorenni figli di genitori stranieri. La Polizia nel giro di 2 ...

Donazzan. Il Governo a fianco dei Poliziotti Penitenziari vittime di aggressioni

Esprimiamo vicinanza ai Poliziotti Penitenziari vittime di aggressioni e continuiamo ad essere al fianco di tutti gli agenti che quotidianamente si trovano a dover gestire situazioni di criticità per la scelta di vita coraggiosa che hanno preso e che ammiriamo, quella di indossare la divisa...

Bertolaso chiede l’Esercito negli Ospedali per far smettere le aggressioni ai medici

Guido Bertolaso, medico, assessore al Welfare della Regione Lombardia, già apprezzato capo della Protezione Civile, ha reagito all’ennesima aggressione ad un medico: i posti di Polizia negli Ospedali devono essere più visibili per fare da deterrente. E se non ci sono abbastanza poliziotti si impieghi l’Esercito. Già li si utilizza per altri obiettivi sensibili, perché non per gli Ospedali? Se i medici non possono lavorare tranquilli e continueranno ad essere vittime di ...

Aggredisce e ferisce alla testa un conoscente nella Moschea di Verona

È stato denunciato per lesioni personali aggravate il 30enne algerino che, nella tarda serata di domenica, ha aggredito un conoscente colpendolo alla testa con un grosso coltello, per poi darsi alla fuga. Erano entrambi frequentatori abituali della Moschea, dove domenica, verso le 10.15, terminato l’orario di preghiera, è scoppiata la lite. L’aggressore avrebbe chiesto in prestito all’uomo una somma irrisoria di denaro, ma è bastato un suo rifiuto perché lui si agitasse ...

Cameriere di un ristorante del centro aggredito e picchiato da dei clienti per aver difeso una collega

Un cameriere del centralissimo ristorante Maffei, in piazza Erbe, ieri sera è stato aggredito e picchiato a sangue da dei clienti. Il lavoratore, Cristian Sicuro, era intervenuto per difendere una collega che era stata offesa dai clienti, una ventina di giovani che avevano cenato in cantina dove avevano già tenuto un comportamento scorretto, rovesciando anche dei piatti. Quando è stato il momento di pagare il conto alle giuste rimostranze del cameriere, hanno risposto picchiandolo con due ...

Posti di Polizia fissi negli ospedali e procedibilità d’ufficio contro chi commette violenze ai danni dei sanitari. Questa la linea di Schillaci

Per mettere un freno all’escalation di violenze ai danni di medici e infermieri che si sta verificando nel paese il ministro della Salute Orazio Schillaci ha annunciato dei provvedimenti del governo da attuare di concerto con i ministri degli Interni e della Giustizia.Lo ha annunciato ieri alla Camera rispondendo ad un’interrogazione parlamentare.Le direttrici sulle quali intende muoversi sono due. L’istituzione di posti di Polizia fissi in tutti gli ospedali, in modo che si facile e ...

Beccato dai proprietari dopo aver rubato nel loro appartamento di corso Milano li aggredisce per scappare ma viene arrestato dalla Polizia

Si è intrufolato venerdì sera, intorno alle 22, all’interno di un’abitazione di Corso Milano entrando da una finestra al primo piano e ha trafugato vestiti, borse e altri oggetti di ingente valore. Quando è sceso al piano terra dell’edificio, il malvivente si è, però, trovato faccia a faccia con i proprietari. Vistosi scoperto, l’uomo ha cercato di scappare con la refurtiva, scagliandosi contro uno dei proprietari e colpendolo ripetutamente, nel tentativo di raggiungere ...

E’ ricoverata in Borgo Trento la ragazzina aggredita ieri dalle amiche a Castelbelforte

E’ ricoverata all’Ospedale di Borgo Trento e sta meglio, anche se ha perso molto sangue,  la ragazzina di 13 anni aggredita e colpita con delle forbici da due amiche in un giardino pubblico ieri a Castelbelforte, nella provincia di Mantova ai confini con quella di Verona.I Carabinieri hanno descritto l’aggressione come un agguato in piena regola, dato che la vittima è stata attirata nel luogo del pestaggio con una scusa.Le due ragazzine hanno infierito sulla loro amica, prima a ...

Esce da Zara in via Mazzini indossando abiti appena rubati: 24enne arrestato

Ha indossato i capi di abbigliamento appena rubati e ha cercato di uscire dal negozio. Quando è stato fermato dall’addetto alla vigilanza all’uscita, il giovane lo ha colpito con due pugni nel tentativo di scappare, ma è stato bloccato dal vigilante fino all’arrivo degli agenti delle Volanti, che lo hanno arrestato per rapina e falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale sulla propria identità. Il ragazzo ha 24 anni e mercoledì, intorno alle 18.30, è entrato nel ...

Medico aggredito a Cologna Veneta. Nel 2022 ci sono state 85 aggressioni a medici e infermieri

Sono aumentate rispetto al 2021 le aggressioni ai medici e agli infermieri: da 60 sono passate a 85. I dati sono stati forniti dal Ministero della Salute che precisa sono provvisori, passibili di un ulteriore aumento. L’altro ieri un episodio di violenza si è verificato anche nel veronese, e precisamente a Cologna Veneta dove un medico si è rifiutato di fare un certificato per giustificare un’assenza dal lavoro ed è stato aggredito dall’interessato davanti al suo ambulatorio. E’ ...

13 Daspo per l’aggressione del 6 dicembre ai tifosi marocchini che festeggiavano la vittoria della loro nazionale di calcio

Il Questore ha disposto 13 Daspo per gli scontri avvenuti il 6 dicembre in occasione dei festeggiamenti per la vittoria ai Mondiali della nazionale marocchina. La Digos ha identificato tutti i membri del gruppo di estrema destra che in corso Porta Nuova aveva aggredito i marocchini danneggiando alcune auto che scorrazzavano festeggiando. Non c’erano stati danni alle persone, ma solo ai mezzi colpiti con bastonate e catene. Perciò il Questore ha disposto nei loro confronti il divieto di ...

Ubriaco aggredisce due donne al supermercato Lidl di corso Milano

È stato arrestato dagli agenti delle Volanti il sessantaduenne che, sabato pomeriggio è stato visto accanirsi contro due donne nel parcheggio del supermercato LIDL di Corso Milano. L’uomo, dopo essersi avvicinato ad un veicolo in movimento ed aver iniziato a colpirlo con violenza, avrebbe aggredito sia la conducente che la passeggera, uscite dall’auto per chiedere spiegazioni in merito all’insensato comportamento tenuto dell’estraneo. Spinta contro l’autovettura, ...

Giovane cameriere pestato a sangue in pieno centro da una banda di teppisti

Era uscito dal ristorante dove lavora per andare a depositare i sacchi dei rifiuti a fine serata. Erano le 23,30. Andando verso i cassonetti che si trovano in via Nizza e percorrendo la stradina che fiancheggia il lato sinistro del palazzo delle ex Poste, è stato avvicinato di un gruppo di giovani che gli hanno chiesto una sigaretta. Lui era ancora con gli abiti da lavoro e con i sacchi dei rifiuti in mano ha risposto che non l'aveva. Dopo averli depositati nei cassonetti è tornato indietro ...