Assicurazioni Generali 12 results

Cattolica Assicurazioni, gli ultimi cento giorni che cambieranno Verona. Chiudendo un ciclo imbarazzante

(di Bulldog) Dalla “fine” di Cattolica  Assicurazioni possiamo uscire in due modi: precipitare nel provincialismo più becero oppure aprire l’economia e la società scaligera ad una dimensione più vasta. La scelta sta a noi, esclusivamente a noi. Tempo cento giorni e la Cattolica diventerà una società per azioni a tutti gli effetti, scomparirà la distinzione fra soci della cooperativa ed azionisti, cesserà la clausola “ad escludendum” per i non praticanti la religione ...

Cattolica Assicurazioni chiude la settimana con l’ennesimo ribasso. Donnet (Generali): aumento di capitale solo pro-quota

Cattolica Assicurazioni chiude la settimana borsistica in ribasso, un po' complice la contrazione più generale dei mercati azionari europei - Piazza Affari ha perso oggi l'1,57% - e un po' per un clima non positivo sulla compagnia di Lungadige Cangrande dove gli analisti si attendevano un cambio management in tempi più rapidi (invece si andrà al 14 maggio prossimo) e anche l'annuncio della chiusura di un accordo col banco BPM per la fine della joint-venture di bancassurance Vera Vita, ...

Cattolica-Generali, dopo l’Ivass investiga la Consob: ipotesi choc di “abuso di informazioni privilegiate”

(s.t.) Non c’è proprio aria di pace in Lungadige Cangrande. Non bastassero una sequela di contestazioni dell’Ivass, o la severa presa di distanza della Curia dal presidente ormai in uscita Bedoni emersa tra le righe del settimanale diocesano veronese Verona Fedele, o il continuo smantellamento del valore azionario del titolo (che oggi ha perso un altro 3,36% chiudendo a 3,85€/azione come evidenzia il grafico, il 30% in meno del prezzo pagato dalle Generali per entrare in Lungadige ...

Cattolica Assicurazioni chiude a 3,984€ e fa peggio del mercato

Certamente non ha giovato la giornata no dei listini europei (in Italia in modo particolare pesano le voci di elezioni anticipate dato che Conte non sta riuscendo a trovare numeri stabili per una nuova maggioranza in Senato), ma la chiusura odierna di Cattolica segna la conferma di un trend ribassista che trova origine nella situazione attuale della compagnia di Lungadige Cangrande: la chiusura - il secondo peggior risultato dal giugno dell'anno scorso - vede il titolo sotto la soglia dei ...

Cattolica Assicurazioni, Bedoni scaricato anche dalla Curia

E' durissima la condanna che oggi Verona Fedele - il diffuso settimanale diocesano - fa della gestione degli ultimi anni di Cattolica Assicurazioni per firma del suo Direttore, don Renzo Beghini. In un lungo editoriale, Beghini ricorda le tappe recenti di un crollo di credibilità iniziato da diverso tempo e proseguito nel silenzio di buona parte della città (dove comunque risiede una larga parte dei 18mila soci e dei 30mila azionisti della compagnia di lungadige Cangrande) evidentemente ...

Cattolica Assicurazioni, un pool di banche per l’aumento di capitale, ma il prospetto non soddisfa Consob. Altri 50 milioni da Generali. Resta il nodo del CdA

(s.t.) Tre banche per la seconda tranche dell’aumento di capitale di Cattolica Assicurazioni, pari a 200 milioni, che dovrà completare il quadro del maxi piano di ricapitalizzazione da 500 milioni imposto da Ivass. Secondo indiscrezioni di agenzie di stampa e analisti dentro il consorzio al lavoro sull’operazione ci sarebbero Mediobanca, Intesa Sanpaolo e Goldman Sachs. I primi 300 milioni dell’aumento di capitale sono già stati sottoscritti integralmente in ottobre dalle Generali ...

Cattolica, per ora Bedoni lascia soltanto il Comitato Nomine. Boscaini: i piccoli azionisti facciano quadrato nel Patto di sindacato

Cattolica fa un primo, timido, passo verso il cambio di governance imposto da Ivass: Paolo Bedoni lascia la guida del Comitato Nomine assieme al suo vice, e il Cda - riunitosi oggi - ha indicato quale presidente Eugenio Vanda, nella foto, consigliere della capogruppo, un passato in Duomo Assicurazione, founder e shareholder di Ventura Investimenti S.r.l., Direttore Generale di Phoenix Capital Iniziative di Sviluppo e Ad di Domus Assicurazioni S.r.l. Il Comitato Nomine è una vittoria piccola ...

Cattolica, domenica Cda straordinario. Bedoni, cacciatori di teste per il nuovo Cda, io resterò in Fondazione

Secondo indiscrezioni di stampa di questa mattina, per cominciare a replicare all’autorità di vigilanza, Cattolica ha convocato un consiglio di amministrazione straordinario per domenica 17 gennaio mentre l'Ivass avrebbe trasmesso le risultanze della propria ispezione anche alla Procura della Repubblica di Verona. La strada verso cui Cattolica si starebbe orientando sembra quella di un “rimpasto” del cda, magari a partire da una lista di amministratori indipendenti stilata dal ...

Cosa c’è ancora nell’ispezione Ivass su Cattolica? H-Farm e la gestione delle assemblee

(di Stefano Tenedini) Ogni giorno ha la sua pena, dice il proverbio. È più o meno quello che gli ultimi mesi stanno riservando a Cattolica Assicurazioni, che dopo aver perso le speranze di rimanere un pilastro dell’economia del territorio, dopo avere smesso di rappresentare il solido salvadanaio dei risparmi dei veronesi e dei soci, e dopo aver alzato bandiera bianca davanti alle fauci del Leone di Trieste, oggi deve affrontare a capo chino anche i rimproveri dell’Ivass, l’istituto di ...

Cattolica e Banco non saranno più veronesi. Per fortuna, vien da dire

(di Bulldog) Cosa conviene di più ad un risparmiatore veronese? Mantenere quel che resta della “veronesità” della Cattolica  Assicurazioni e del Banco BPM oppure tifare per una OPA che premi i piccoli soci/azionisti di Lungadige Cangrande e per la costruzione del terzo polo bancario italiano fondendo il Banco con l’emiliana-BPER? Dove guadagnerebbe di più? Perché il tema non è più sulla governance (tanto,  quando mai hanno avuto chance di rappresentanza gli azionisti ...