Assicurazioni Generali 17 results

Cattolica Assicurazioni, un pool di banche per l’aumento di capitale, ma il prospetto non soddisfa Consob. Altri 50 milioni da Generali. Resta il nodo del CdA

(s.t.) Tre banche per la seconda tranche dell’aumento di capitale di Cattolica Assicurazioni, pari a 200 milioni, che dovrà completare il quadro del maxi piano di ricapitalizzazione da 500 milioni imposto da Ivass. Secondo indiscrezioni di agenzie di stampa e analisti dentro il consorzio al lavoro sull’operazione ci sarebbero Mediobanca, Intesa Sanpaolo e Goldman Sachs. I primi 300 milioni dell’aumento di capitale sono già stati sottoscritti integralmente in ottobre dalle Generali ...

Cattolica, per ora Bedoni lascia soltanto il Comitato Nomine. Boscaini: i piccoli azionisti facciano quadrato nel Patto di sindacato

Cattolica fa un primo, timido, passo verso il cambio di governance imposto da Ivass: Paolo Bedoni lascia la guida del Comitato Nomine assieme al suo vice, e il Cda - riunitosi oggi - ha indicato quale presidente Eugenio Vanda, nella foto, consigliere della capogruppo, un passato in Duomo Assicurazione, founder e shareholder di Ventura Investimenti S.r.l., Direttore Generale di Phoenix Capital Iniziative di Sviluppo e Ad di Domus Assicurazioni S.r.l. Il Comitato Nomine è una vittoria piccola ...

Cattolica, domenica Cda straordinario. Bedoni, cacciatori di teste per il nuovo Cda, io resterò in Fondazione

Secondo indiscrezioni di stampa di questa mattina, per cominciare a replicare all’autorità di vigilanza, Cattolica ha convocato un consiglio di amministrazione straordinario per domenica 17 gennaio mentre l'Ivass avrebbe trasmesso le risultanze della propria ispezione anche alla Procura della Repubblica di Verona. La strada verso cui Cattolica si starebbe orientando sembra quella di un “rimpasto” del cda, magari a partire da una lista di amministratori indipendenti stilata dal ...

Cosa c’è ancora nell’ispezione Ivass su Cattolica? H-Farm e la gestione delle assemblee

(di Stefano Tenedini) Ogni giorno ha la sua pena, dice il proverbio. È più o meno quello che gli ultimi mesi stanno riservando a Cattolica Assicurazioni, che dopo aver perso le speranze di rimanere un pilastro dell’economia del territorio, dopo avere smesso di rappresentare il solido salvadanaio dei risparmi dei veronesi e dei soci, e dopo aver alzato bandiera bianca davanti alle fauci del Leone di Trieste, oggi deve affrontare a capo chino anche i rimproveri dell’Ivass, l’istituto di ...

Cattolica e Banco non saranno più veronesi. Per fortuna, vien da dire

(di Bulldog) Cosa conviene di più ad un risparmiatore veronese? Mantenere quel che resta della “veronesità” della Cattolica  Assicurazioni e del Banco BPM oppure tifare per una OPA che premi i piccoli soci/azionisti di Lungadige Cangrande e per la costruzione del terzo polo bancario italiano fondendo il Banco con l’emiliana-BPER? Dove guadagnerebbe di più? Perché il tema non è più sulla governance (tanto,  quando mai hanno avuto chance di rappresentanza gli azionisti ...

Popolare sgambetta Cattolica, esercita l’opzione e si prende Vera Vita (rifilando 515 milioni di minusvalenza). Cattolica: ci vediamo in tribunale

(articolo in aggiornamento) Voi scegliete le Generali? senza dirci nulla? e allora noi ci prendiamo il 100% di Vera Vita rilevando il vostro 65% del capitale. Il Banco BPM stacca un assegno da 335 milioni€ per rilevare una quota pagata dalla compagnia scaligera 850: in cauda venenum, insomma. E ampio spazio agli avvocati... La comunicazione è arrivata a Borsa chiusa e non deve essere stata accolta con larghi sorrisi in Lungadige Cangrande, anzi. Anche perché il Banco BPM non le ha mandate ...

Generali deve fare l’Opa su Cattolica: la Consob gela Trieste, ma fa felice Piazza Affari

(di Stefano Tenedini) È tutt’altro che finita la partita per il controllo  di Cattolica: ieri infatti la Consob ha “avvisato” Generali che se la sua quota nel capitale della compagnia scaligera dovesse superare il 25%, il Leone di Trieste dovrà lanciare l’offerta pubblica d’acquisto. La nota è stata pubblicata oggi sul sito internet dell’autorità di controllo sulla Borsa, anche se il chiarimento viene fatto risalire alle scorse settimane. Secondo la prassi le compagnie ...