chievo 50 results

Pellissier presenta la sua “Clivense”. Altro nome e altri colori perché è un’altra cosa dal Chievo della favola.

Questa mattina - qui il nostro video - al Payanini Center Sergio Pellissier,  ex capitano e bandiera del Chievo, ha presentato il progetto FC Clivense, di cui è presidente e fondatore assieme a Enzo Zanin. Il nuovo club, che giocherà in Terza Categoria, ma che punta ad entrare nel calcio professionistico già dall’anno prossimo, nasce con l’obiettivo di sintetizzare tutto il bello che uno sport come il calcio deve e può dare. E’ un progetto di sostenibilità, finalizzato a dare ai ...

Chievo? Pellissier ci prova ripartendo da zero

Si chiama “Chievo 2021” e non “1923” il Football Club che Sergio Pellissier sta mettendo in piedi per ricominciare senza Campedelli l’avventura dei “Mussi volanti” bruscamente interrotta dalla giustizia sportiva e amministrativa. Non ci dev’essere nessun legame né riferimento alla società di via Galvani. E così per iscriversi al campionato della3^ categoria come squadra soprannumeraria -il girone era già al completo, ma questo consente il regolamento della Figc- ecco il ...

Il Consiglio di Stato ha bocciato il ricorso del Chievo.

Adesso è proprio finita. Il Consiglio di Stato ha bocciato il ricorso del Chievo. Adesso a Campedelli rimane solo di ricorrere alla Corte di Giustizia Europea, ma si tratta di una possibilità formale. Sono troppi gradi di giudizio, sia in ambito sportivo che in ambito amministrativo ad aver sancito la non ammissibilità del Chievo ai campionati professionistici. Quindi nemmeno la serie D potrà essere il punto di ripartenza. Chiunque raccoglierà l’eredità del Chievo dovrà ripartire dai ...

L’amaro sfogo di Campedelli a Repubblica: nessun rispetto per i 92 anni di storia del Chievo

Luca Campedelli, presidente del Chievo, ha rotto il silenzio con un’intervista pubblicata oggi da Repubblica. Senza mezzi termini ha accusato la Federazione Gioco Calcio di aver avuto nei confronti del suo club un atteggiamento intransigente sulla situazione debitoria. “Il Tar ha dato ragione alla Figc. Giovedì ci presenteremo al Consiglio di Stato, che ha accettato di anticipare l’udienza. Chiediamo - dichiara Campedelli a Repubblica-  l’iscrizione alla Serie B in soprannumero. ...

Chievo. Il Consiglio di Stato anticipato al 26 agosto

“Spes ultima dea”  dicevano gli antichi romani.  “La speranza è l’ultima a morire”  diciamo noi. E questo vale anche per il Chievo. Dopo la bocciatura del ricorso presentato al Tar del Lazio rimane come estrema, anzi, si teme, remota possibilità il giudizio del Consiglio di Stato. L’udienza per l’esame del ricorso di Campedelli e del suo team di avvocati, fra i quali figlio del presidente della Repubblica, l’avv. Bernardo Giorgio Matarella, era prevista per la prima ...

Il Tar del Lazio ha respinto l’ultimo ricorso del Chievo

Il Tar del Lazio riunito collegialmente ha esaminato ieri il ricorso presentato dal Chievo, ma solo stamattina è stato possibile conoscere l’esito. Il ricorso è stato respinto poiché la situazione debitoria della società di via Galvani è stata ritenuta incompatibile con le norme regolamentari che definiscono i criteri per la partecipazione al campionato di serie B. E’ stato confermato quanto decretato dal giudice monocratico della giustizia amministrativa e quanto aveva deciso ...

Il Tar del Lazio in riunione collegiale per decidere il destino del Chievo

Il Tar del Lazio in sessione collegiale è riunito in queste ore per dire una parola definitiva sulla cancellazione del Chievo dal calcio professionistico e, di conseguenza, dalla serie B. Il ricorso presentato dai legali del presidente Campedelli contro la sentenza del Tar del Lazio in sessione monocratica avvenuta il 5 agosto scorso avrebbe dovuto essere discusso più avanti. Ma il Consiglio di Stato ha sollecitato il Tar a riunirsi il prima possibile e così i giudici amministrativi sono ...

Dal caso Chievo un’idea. Rinnovare il calcio, Hellas compreso. Coinvolgere i tifosi con la blockchain

( di Paolo Danieli) Che cosa c’è dietro la vicenda Chievo (nella foto Sergio Pelissier, uno dei possibili protagonisti della ripartenza)? Mettiamo da parte il tifo, errori tecnici e amministrativi, simpatie e antipatie. Andiamo al cuore del problema. Chievo o Hellas cambia poco. Ragioniamo da veronesi. Verona ha avuto per più di vent’anni due squadre ai massimi livelli. Orgoglio per tutta la città. Quando frequentavo Roma non c’era una volta che appena qualcuno sapeva da dove venivo ...

Il Comune a Campedelli: difendiamo il titolo sportivo del Chievo

Questa mattina alle 10 a Palazzo Barbieri c’è stato un incontro fra Luca Campedelli, presidente del Chievo, con il vice-sindaco di Verona Luca Zanotto e l’assessore Marco Padovani, in sostituzione del Sindaco. Oggetto dell’incontro la richiesta da parte di Campedelli per fare chiarezza sulla situazione del Chievo. Durante il colloquio è stata esaminata la difficile situazione della società di via Galvani. Ieri il Sindaco, che notoriamente è tifoso dell’Hellas, ma che ha anche il ...

La fine del Chievo riguarda tutta Verona. E il suo salvataggio è una sfida che va colta

Sulla brutta fine del Chievo un ragionamento bisogna farlo. Lo dobbiamo fare come veronesi, non da tifosi. Lo sappiamo tutti che è l’Hellas la squadra più amata. E non si tratta neanche di sottacere le responsabilità di Campedelli e dei suoi collaboratori. Il fatto è che per Verona perdere una realtà come il Chievo è una disgrazia, un altro passo indietro, un altro scalino sceso verso l’irrilevanza di una città che sta perdendo pezzi, uno dopo l’altro, senza che vi sia un minimo ...