collegi 2 results

Fibrillazioni in Forza Italia per l’imposizione di candidati estranei al territorio. Ma la rabbia degli esclusi scoppierà anche negli altri partiti

Abbiamo sottolineato più volte che il sistema con cui andremo a votare il 25 settembre impedisce ai cittadini di scegliere i  rappresentanti al Parlamento. Vengono decisi a Roma dalle segreterie di partito. Punto e basta. Senatori e deputati saranno dei ‘nominati’, non degli eletti. Agli elettori rimane solo la facoltà di fare la croce sul simbolo di partito. Troppo poco per una democrazia. Troppo poco per realizzare la volontà popolare che dovrebbe esprimersi anche attraverso le ...

Parlamentarie, collegi, listini bloccati. Senza le preferenze gli elettori contano poco niente. Da dieci anni premier non eletti. C’è ancora la democrazia?

Sono due i metodi usati per decidere le candidature alle elezioni.  Il primo è quello dei capi-partito che all’interno delle segrete stanze, al massimo condividendo le scelte con i rispettivi cerchi magici, decidono chi candidare nei posti sicuri e chi no. In pratica eleggendo loro quelli che dovrebbero scegliere i cittadini con le preferenze.  Il secondo è quello grillino delle ‘parlamentarie’, l’approvazione online dei candidati da parte di 50 mila iscritti di ...