dal moro 8 results

Partito Democratico. Letta capolista in Veneto. A Verona Alessia Rotta unica con chances di rielezione. Lascia Gianni Dal Moro

La Direzione nazionale del Pd ha deciso nella nottata di oggi le liste elettorali. Letta si candida come capolista del proporzionale in Veneto e Lombardia, ovvero nelle regioni più importanti, a confermare la sua leadership fra i dem e nel tentativo di arginare l’ascesa del centrodestra nell’area più ricca, popolosa ed economicamente trainante del paese. Il microbiologo Andrea Crisanti sarà candidato dal Pd come capolista nel collegio europeo per il voto degli italiani all’estero. ...

Danieli: se 30 anni fa mi avessero ascoltato, oggi non saremmo qui a discutere con Dal Moro de “La questione demografica”

’La questione demografica’, tema del convegno di ieri all’Auditorio di S.Fermo organizzato per Fidapa da Teresa Battista, notaio in Verona. Relatori: Massimo De Manzoni, condirettore de ‘La Verità; il deputato Gianni Dal Moro (Pd); l’ex-senatore Paolo Danieli; Marco Minozzo, docente di statistica all’Università di Verona ed Elena Zenga, responsabile dell’Ufficio statistica del Comune di Verona. Dalle relazioni dei due demografi ne è uscita una situazione che vede l’Italia ...

Dal Moro all’attacco sul Catullo. Verona merita un aeroporto livello internazionale

Gianni Dal Moro - qui il nostro video - è sceso in campo per sostenere la candidatura di Damiano Tommasi, del centrosinistra. E per dare più peso politico alla lista del Pd si è anche candidato per il Consiglio comunale, come altri big della politica veronese. Segno che la partita del 12 giugno è decisamente importante. Dal Moro è entrato nel dibattito elettorale con un argomento pesante: l’aeroporto Catullo, denunciandone il declino da quando è stato dato in mano alla Save, che ...

Città metropolitana: per il bene di Verona bisogna superare gli steccati

(di Paolo Danieli) Verona nel Veneto è marginale. Non tanto perché geograficamente ai confini, ma perché da alcuni decenni è marginalizzata politicamente e il baricentro della regione è collocato nel triangolo Venezia-Padova Treviso, con tutto quel che ne consegue in termini di scelte strategiche e destinazione di risorse. Di qui il progressivo declino.  Chiunque faccia politica non può non essersene accorto. Altrimenti è meglio che cambi mestiere. Si tratta di un di fatto eclatante, ...

Dal Moro accoglie l’invito di Danieli. Facciamo fronte comune per Verona città metropolitana.

La proposta Danieli di inserire Verona fra le “città metropolitane” e in un più ampio contesto geopolitico che vada a comprendere l’area che va da Vicenza a Brescia, da Mantova e Rovigo a Trento e Bolzano ha avuto subito un appoggio autorevole. Proviene da uno dei più importanti e qualificati parlamentari della sinistra, l’on. Gianni Dal Moro, del Pd. Sì, proprio del Pd. Anche se Danieli è di destra. Segno che le buone proposte vanno al di là degli steccati partitici. E che ...

Dal Moro, prima il centrosinistra cambia e prima Verona ha una chance per sopravvivere

Gianni Dal Moro, imprenditore 63 anni, deputato del Partito Democratico dal 2008, non è un “compagno”.  La sua storia è diversa da quella di altri dirigenti del suo partito.  Lui viene dalla Cisl e dalla Dc. Dopo aver fatto gavetta nello “scudo crociato” ed essersi formato politicamente alla scuola della sinistra cattolica nella sede di via Garibaldi, vicino a Gianni Fontana prima  ed a Renato Gozzi poi, dopo il crollo della Balena Bianca è approdato, anziché nel ...

Dal Moro lancia l’allarme. La democrazia rappresentativa viene svuotata ogni giorno

Mentre tutti sono distratti dalla pandemia e dai problemi economici che ne sono conseguiti Gianni Dal Moro, deputato del Pd, interviene su “Il Foglio” per lanciare l’allarme su una questione altrettanto grave, anche se al momento oscurata dall’emergenza: la crisi della democrazia rappresentativa che « trova ogni giorno più evidenza con i ripetuti e sempre più gravi tentativi di esautorare il Parlamento. Una pratica - spiega Dal Moro- che purtroppo dura da tempo e che si è accentu...

Catullo beffato da Treviso che diventa l’hub Ryanair per la Save. Scalzotto: valuteremo il piano di rilancio

La notizia ha fatto andare di traverso il caffè questa mattina a più di un osservatore: Ryanair ha annunciato 18  nuovi voli da Treviso a partire dalla prossima primavera, quando la pandemia sarà – si spera – un ricordo. 45 rotte per l’ estate, di cui 39 internazionali, 153 voli a settimana. Treviso è l’altro scalo del Veneto Orientale di Save, la società guidata da Enrico Marchi, che possiede il Marco Polo di Venezia e che sarebbe (è, in base ai libri sociali) il partner ...