maschio 8 results

Agsm-Aim. Maschio (Fdi): Tommasi irresponsabile. Perché copre Quaglino? Ringrazi Casali e Vanzo e ritiri le revoche

Sul caso Agsm-Aim interviene anche Ciro Maschio, presidente della Commissione Giustizia della Camera e segretario provinciale di Fratelli d’Italia. "Sono basito - spiega - dalle azioni del Sindaco Tommasi, che mi paiono sempre più incomprensibili sia sul piano legale sia sul piano politico-amministrativo.  Non so se sia farina del suo sacco o se sia spinto dalle pressioni di qualcuno dei suoi, affamato di spoil system, ma la motivazione della mancanza del rapporto fiduciario sembra solo ...

Mattarella ha sciolto le Camere. Si vota il 25 settembre. Maschio: io ero per l’unità del centrodestra anche a Verona. A differenza di qualcun altro…

Quando ieri sera, uscendo dal Senato dopo aver capito su 315 senatori solo 92 gli avrebbero dato la fiducia, Draghi era sorridente. Lo hanno visto tutti. Mica era adombrato. Tantomeno rattristato. Sembrava sollevato da un problema. Oggi nel discorso d’addio alla Camera ha dato la stessa impressione. Draghi non è stato sfiduciato: si è fatto sfiduciare. Non s’è voluto far rosolare al fuoco lento della crisi e delle inevitabili proteste che scoppieranno in autunno. Ce lo conferma anche ...

In aula alla Camera la legalizzazione della cannabis. Sul terrazzo si potranno tenere fino a 4 piante. Ma mancano ancora diversi passaggi per lo spinello libero 

Oggi è iniziata in aula alla Camera la discussione sulla proposta di legge di liberalizzazione della cannabis che era passata in Commissione Giustizia che aveva preso due importanti decisioni sulla droga sancendo la distinzione fra droghe “pesanti” e “leggere”, cosa che finora non era mai avvenuta. Un primo passo ideologico per poi arrivare alla seconda decisone: l’uso della cannabis sarà legale e sarà possibile coltivare fino a quattro piante di cannabis per ciascuno, ...

Utero in affitto reato anche se commesso all’estero. Ciro Maschio: vittoria di Fratelli d’Italia

L’utero in affitto sarà un reato punibile in Italia anche se commesso all’estero. Ieri in Commissione Giustizia della Camera è passato il testo base la proposta di legge di Fratelli d’Italiaper rendere reato la vergognosa pratica dell’utero in affitto anche se realizzata all’estero. Molto soddisfatto Ciro Maschio, che in Commissione Giustizia ha lavorato per l’approvazione del testo. «Prima vittoria di Fratelli d’Italia e del centrodestra nella battaglia per la proposta di ...

Sboarina candidato sindaco. L’assemblea dei dirigenti ed eletti di Fratelli d’Italia non ha dubbi

Assemblea a porte chiuse di Fratelli d’Italia stamattina al Crown Plaza. Presenti, oltre a dirigenti, eletti e amministratori del partito, Francesco Lollobrigida, capogruppo alla Camera e vice-Meloni, il responsabile provinciale Ciro Maschio, il coordinatore regionale De Carlo e il sindaco di Verona Federico Sboarina. All’ordine del giorno l’analisi e le prospettive elettorali di qui alle comunali del 2022 a partire dalle prossime provinciali. Elezioni che dopo la riforma “all’ital...

ll centrodestra a Verona può perdere solo per colpa sua

Mancano otto mesi alle elezioni comunali. Il tempo per ricompattarlo ci sarebbe. Se si vuole. Ma il centrodestra è partito col piede sbagliato. La frizioni e le polemiche di questi giorni mostrano una coalizione divisa. Sono divisioni che la gente non capisce. Questioni da addetti ai lavori che all’elettore leghista, al fratello d’Italia o al berlusconiano non interessano. Non facciamo l’elenco delle schermaglie, delle recriminazioni, dei risentimenti. Non faremmo altro che gettare ...

Gastaldello candidato del centrodestra unito a S.Giovanni Lupatoto

Presentato oggi il candidato sindaco del centrodestra al Comune di San Giovanni Lupatoto. Sarà Attilio Gastaldello,  ricandidato alle prossime amministrative del 3/4 ottobre con l’appoggio del Centro-Destra unito. A  ufficializzare la candidatura per le elezioni del prossimo ottobre  il Commissario della Lega Zavarise, il Segretario di FDI Maschio e il Coordinatore di FI Melotti che hanno siglato l' accordo fiduciosi di un risultato vincente.

Fratelli d’Italia crescono. Paci e Sesso nel gruppo di Palazzo Barbieri

Fratelli d’Italia crescono. In voti: alle ultime regionali di settembre a Verona hanno prezzoli 17%. In consenso nazionale: gli ultimi sondaggi danno il partito della Meloni al 20%. E nella rappresentanza consiliare a Palazzo Barbieri, dove il gruppo guidato da Leonardo Ferrari passa da quattro a sei componenti. Una crescita costante, se si pensa che nel 2017 aveva eletto due consiglieri ed oggi si ritrova nientemeno che triplicato. Dopo l’entrata di Gianmarco Padovani e di Maria Fiore ...