occupazione 6 results

Veneto, cresce in aprile il saldo positivo dell’occupazione. Verona e Venezia trainano la classifica dei nuovi contratti

Nel mese di aprile lavoro in crescita in Veneto nel raffronto tra assunzioni e cessazioni dei rapporti a tempo indeterminato, determinato e di apprendistato. Il saldo è di +13.700 posizioni, con 37 mila posti guadagnati nei primi quattro mesi dell'anno. Sono dati nettamente migliori rispetto a quelli registrati nel 2020, in piena crisi sanitaria, e nel 2021, periodo caratterizzato dall’avvio della campagna vaccinale e dai primi segnali di ripresa economica. Lo mostrano i dati elaborati ...

Occupazione, la Camera di commercio lancia Job Search: una “lezione” di orientamento al lavoro per 200 studenti

Il 31% delle imprese veronesi ha difficoltà a trovare dipendenti con professionalità e competenze, ma Camera di Commercio e Ufficio Scolastico Provinciale hanno un progetto per formare i giovani e soddisfare le esigenze delle aziende. Competenze che mancano principalmente nei comparti del turismo, manifattura e servizi. Quasi un terzo delle strutture produttive ha difficolta di reperire specialisti in scienze informatiche, fisiche e chimiche, tecnici amministrativi, finanziari e della ...

Edilizia in forte crescita ma materiali costosi e introvabili: i cantieri privati e le opere del PNRR rischiano di fermarsi

I dati del 2021 hanno confermato che l'edilizia è potenzialmente un settore in forte crescita, ma che le attuali criticità rischiano di causare una pesante contrazione. E questa situazione a due facce mette in una luce meno positiva i segnali positivi del comparto edile. I numeri mostrano un solido sviluppo: l'ANCE nazionale descrive un marcato aumento degli investimenti nel settore nei primi nove mesi del 2021. Ma non mancano nemmeno note dolenti: l’aumento dei prezzi dei materiali è ...

L’edilizia vuol tornare a crescere ma non trova dipendenti. Ance lancia l’allarme: cadono nel vuoto sei offerte su dieci

Nel 2021 anche le imprese edili hanno ripreso ad assumere, ma si sono scontrate con il nodo irrisolto della difficoltà di trovare profili adeguati. Tanto che nel comparto costruzioni sei offerte di lavoro su dieci non trovano candidati. Un problema che si aggiunge ad altri ormai colsolidati. "Per trasformare in realtà i progetti stimolati dal Superbonus e dal Pnrr dobbiamo superare alcuni ostacoli che oggi non permettono di rispondere alle esigenze delle imprese", spiega il presidente di ...

Aumenta l’occupazione e cala la disoccupazione. Ma non fra i giovani

L'Istat ha comunicato i dati sull'occupazione in Italia. La disoccupazione è scesa al 9,2%, dato di settembre. Cala di 0,1 rispetto ad agosto. Un dato positivo. Quel che preoccupa però è l'aumento della disoccupazione fra i giovani tra i 15 e i 24 anni.In settembre sono stati creati 59 mila posti di lavoro in più rispetto ad agosto e di 273mila rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Il tasso di occupazione sale così al 58,3%.Incide sui posti di lavoro la ripresa dell'economia ...

Le imprese non assumono più: il Veneto ha perso sinora più di 30mila posti di lavoro

“Nell’ambito di un mercato del lavoro ancora stagnante nel mese di novembre, l’aggravarsi della situazione pandemica e l’adozione di nuove misure restrittive, che andranno ad incidere inevitabilmente su una stagione turistica invernale ormai già compromessa, prefigurano il rischio di una nuova fase negativa sul fronte economico e occupazionale per il Veneto. Un rischio che non possiamo permetterci”.  Così l’Assessore regionale al lavoro Elena Donazzan commenta i nuovi ...