radiazioni 2 results

La guerra e il rischio radiazioni. Una psicosi ingiustificata

La guerra e il paventato pericolo dell’esplosione di una centrale nucleari ucraina o, peggio, dello scoppio di una guerra mondiale, che inevitabilmente comporterebbe l’uso delle bombe atomiche, ha creato una certa psicosi. La memoria del disastro di Chernobyl è ancora viva. E così, tautomere premunisti, molti sono corsi in farmacia a comperarsi delle pillole di iodio, come denunciato da Federfarma. Poiché la tiroide è la ghiandola endocrina che capta lo iodio che abbiamo nel sangue ed ...

Anche a Verona attivata centralina Arpav per il monitoraggio delle radiazioni nucleari

A Verona e a Belluno sono state  attivate le centraline dell'Agenzia regionale per l'ambiente del Veneto (Arpav) per captare eventuali segnali di allarme nucleare. L'inizio del monitoraggio, daquanto riferisce l’ansa, risale al 26 febbraio scorso, quando gli annunci di guerra facevano ventilare l'ipotesi dell'utilizzo di testate nucleari. Il sistema era in funzione anche l’altra notte quando la centrale nucleare di Zaporizhzhia in Ucraina è stata attaccata dall'esercito russo ed in ...