tudor 12 results

Tudor non è più l’allenatore del Verona. Separazione consensuale. In meno di un anno ha fatto molto

La notizia era nell’aria, ma è stata ufficializzata da un comunicato ufficiale della società con una nota sul proprio sito internet. "Hellas Verona Fc comunica l'interruzione consensuale del rapporto professionale con mister Igor Tudor".E’ stata una "decisione difficile, - spiega Tudor- perché nel Verona  ho trovato un ambiente di lavoro, un gruppo di giocatori e uomini fantastici, che mi hanno permesso di esprimermi al meglio e di creare una redditizia sintonia con il club, grazie ...

Il Verona si congeda dal suo pubblico perdendo con il Torino per 1 a 0

Penultima partita di campionato quella fra Verona e Torino scesi in campo al Bengodi davanti ad un folto pubblico gialloblù per l’ultima gara casalinga. Obiettivo dell’Hellas superare il record dei 54 punti in classifica, ma senza eccessive preoccupazioni. Idem per la squadra di Juric, tornato a Verona dove però l’arrivo di Tudor, che ha fatto molto bene, non ha trovato rimpianti ma solo grande stima e amicizia. I gialloblù non iniziano bene. Forse il gran caldo. Ma c’è per ...

L’incantesimo della ‘fatal Verona’ aleggia sul Bentegodi. Per Tudor potrebbe essere il 12° giocatore

Tutto esaurito al Bengodi per la partita Verona-Milan di stasera alle 20,45. Non è una partita come le altre. Da una parte c’è la voglia del Verona di battere il proprio record di piazzamento in campionato. Ovviamente senza considerare quello dello scudetto. L’asticella è a 54 punti. Adesso ne ha 52. Va da sé che Tudor, come ha dichiarato nella conferenza stampa alla vigilia della gara, voglia vincere e che i giocatori, pur in una posizione di classifica assolutamente tranquilla, siano ...

Il Verona batte il Bologna 2-1 e avanza ancora in classifica

Al 13° Gunther sbaglia malamente un colpo di testa, la palla va a Orsolini che si coordina e segna un bel gol. Il Bologna resta il vantaggio per più di mezz’ora, nella quale il Verona ha il doppio di possesso palla e gioca anche bene, a parte le solite incertezze difensive. Ma al 38° sulla solite azione da sinistra Caprari pareggia con un gol di tacco. Alla fine del primo tempo la palla, per uno svarione del centrocampo bolognese, va ad Ilic che corre da solo verso la porta ma viene ...

Mercoledì c’è la Fiorentina. Tudor in difficoltà per squalifiche e infortuni. Juric: con Setti sono stato uno stronzo

L’Hellas chiude l’anno domani alla 18,30 al Bentegodi con la Fiorentina reduce da due sconfitte in campionato e ammaccato da due squalifiche - Magnani e Ceccherini- e dagli infortuni di Dawidowicz e Gunter. In forse Barak, che dopo essere guarito dall’attacco influenzale che l’aveva costretto a letto, a Torino aveva accusato dei problemi alla schiena. Saranno i medici della società a decidere se farlo giocare o no. C’è da augurarselo perché Barak è una colonna del Verona e la sua ...

Il Verona a Napoli dal capolista a testa alta pareggia 1-1. E finisce in 9

Un’altra grande partita del Verona all’ex stadio San Paolo, ora intitolato a Maradona, la cui effige sta anche stampata sulle maglie del Napoli, primo in classifica. Come al solito la squadra di Tudor gioca senza complessi d’inferiorità e dopo 13 minuti viene premiata con il gol del solito Simeone che con una zampata di rapina butta in porta un passaggio da una bellissima azione di Barak. Però il Napoli e una grande squadra ed è difficile mantenere il vantaggio che arriva al 18° per ...

Grande vittoria del Verona sulla Juventus con due gol di Simeone

Simeone è davvero un fenomeno. Altri due gol, una doppietta e il Verona batte la Juve davanti ad un pubblico meraviglioso. Primo tempo da favola. In dieci minuti l’Hellas è in vantaggio per 2-0. E tante occasioni. Disposti in campo col metodo Tudor i gialloblu dominano in lungo e in largo e la Juve non riesce a riprendere in mano il bandolo del matassa fino a secondo tempo inoltrato. C’è una traversa di Dybala, il faro dei bianconeri, per il resto è Verona, con un grande centrocampo ed ...

Il Verona pareggia a Udine 1-1 grazie a un rigore

Per tre quarti di gara sembrava tornato il Verona delle prime tre gare. E giustamente stava perdendo. Niente a che fare con la squadra che aveva quattro peri alla Lazio tre giorni fa. L’Hellas sceso in campo a Udine era l’ombra di sé stesso. Ed è andato sotto subito, dopo tre minuti. Una squadra inesistente, succube di un’Udinese che sembrava il Real Madrid, più per demerito gialloblù che per merito bianconero. Ed effettivamente Tudor aveva pensato bene di far rifiatare i pezzi da ...

Milan sotto di 2 gol per un’ora. Alla fine batte il Verona 3-2.

Se non fosse perché l’unico veronese è Casale si potrebbe dire che l’Hellas è la conferma del detto “veronesi tuti mati”. E’ la terza vota che va in vantaggio e si fa raggiungere. Stavolta a S. Siro ha tenuto in mano la partita per un’ora. Dopo 7 minuti è già in vantaggio con un gol di Caprari. Domina in lungo e in largo con autorità. Poi arriva anche il rigore trasformato da Barak a legittimare la superiorità. Una squadra così che gioca così sarebbe da scudetto. Tudor ha ...

Il Verona domina ma pareggia. 3-3 a Genova.

Anche a Genova, come a Salerno, il Verona pareggia dopo essere stato in vantaggio per gran parte della gara. Aveva fatto tutto Simeone. Prima, solo a sette minuti dall’inizio segna l’uno a zero con un bellissimo gol di testa. Poi all’inizio del secondo tempo sempre lui si procura un rigore. Lo batte Barak e segna il due a zero. Ad un quarto d’ora dalla fine altro rigore. Però stavolta per il Genoa per un mani in area di Dawidowicz. Rigore trasformato. Due a uno. Cambia tutto. Dopo ...

Il Verona alla riscossa batte la Roma con tre gol. La scelta Tudor funziona.

A vederlo giocare il Verona non sembra proprio l’ultima in classifica. Per più di una mezz’ora ha messo in difficoltà la Roma con un gioco autorevole e facendo alcuni tiri in porta degli di nota. Poi al 35°, proprio mentre stava sorprendendo Murino, arriva la prodezza di Pellegrini, che con un tiro di tacco segna l’1-0.  Il cambio di allenatore ha giovato alla squadra che gioca con più velocità e sicurezza. Su tutti giganteggia Barak, mentre Simeone non sembra aver ancora ...

Setti esonera Di Francesco. Tudor nuovo allenatore del Verona.

La terza sconfitta di fila inanellata a Bologna ieri sera è costata la panchina a Eusebio di Francesco. E’ il primo allenatore della serie A ad essere fatto fuori e la sua permanenza a Verona è un record di brevità. La dirigenza dell’Hellas non ha perso tempo. Zero punti dopo tre partite sono un gran brutto segnale e allora meglio intervenire subito prima che la piaga s’incancrenisca.  Il Verona sta pagando il passaggio dalla collaudata e vincente formula Juric  a quella che ...