Ufficio Studi Tecnocasa 42 results

Mercato immobiliare, queste le disponibilità di spesa dei veronesi per Tecnocasa

 Da 120 a 249mila€: questa la disponibilità di spesa evidenziata dal 59% dei veronesi che comprano casa nella prima parte di quest'anno. Un dato migliore della media nazionale. Infatti, l’analisi condotta dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa sulla disponibilità di spesa evidenzia che, in questa prima parte del 2022, nelle grandi città appare una maggiore concentrazione nella fascia di spesa più bassa, quella fino a 119 mila € (25,2%). Le percentuali sono simili nelle due fasce ...

Tecnocasa, a giugno Verona traina la ripresa del mercato immobiliare: più 14,5% contro la media nazionale dell’8,6

Verona città performa meglio di Milano e Roma. Nel secondo trimestre del 2022 il mercato immobiliare italiano continua la sua corsa, ma a un ritmo meno sostenuto rispetto a quanto era stato rilevato nel primo trimestre: +8,6% la crescita delle transazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. In questo trimestre la crescita dei comuni capoluoghi è superiore a quella registrata nei comuni non capoluogo: i primi chiudono con un aumento del 10,4%, i secondi con +7,7%. Si inverte ...

Mercato immobiliare, ecco tutti i prezzi aggiornati delle case a Verona secondo Tecnocasa

Come sta andando il mercato immobiliare? L’inflazione tornata ai livelli degli Anni Ottanta, il rialzo dei tassi di interesse applicati ai mutui, lo scenario di difficoltà atteso per il prossimo inverno come stanno incidendo sui prezzi del mattone, l’unico bene realmente amato dagli Italiani? L’Ufficio Studi di Tecnocasa ha stilato, in attesa dei nuovi dati sul mercato immobiliare, una rilevazione dell'Osservatorio Immobiliare   con tutti i prezzi registrati a Verona e ...

Box e posti auto, ecco tutti i prezzi: il mercato cede lo 0,1%, ma transazioni in crescita del 31.8%

Nella seconda parte del 2021, i prezzi di box e posti auto sono calati a Verona dello 0.1% , un dato stabile, ma negativo se raffrontato con quello nazionale che registra nelle grandi città un aumento dell’1,6%, quelli dei posti auto dello 0,9%. In tutte le metropoli i valori crescono, con la sola eccezione della nostra città. Nel grafico i valori di box e posti auto in tutti i quartieri di Verona. Bologna e Napoli sono le città dove l’incremento dei valori dei box è stato più ...

Immobiliare, in dieci anni Verona i prezzi sono scesi del 15,6%. Ora inizia la risalita

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato e messo a confronto l’andamento dei prezzi delle abitazioni nelle grandi città italiane negli ultimi 10 anni. Il grafico rappresenta l’andamento dei prezzi tra il 2011 e il 2021, in giallo sono evidenziati i valori massimi e in rosso i valori minimi di ogni singola serie storica. Posto 100 il prezzo medio degli immobili nel 2011, l’unica città che guadagna valore negli ultimi dieci anni è Milano che nel 2021 si attesta a 111,5, ...

Single e under 34, questo il “ritratto” dell’inquilino-tipo a Verona

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato le locazioni realizzate attraverso le proprie agenzie attive in Veneto nel primo semestre del 2021.  Il 72,2% dei contratti di locazione sono stati stipulati per scelta abitativa, il 25,6% riguarda lavoratori trasfertisti e il 2,2% gli studenti universitari. In Veneto i contratti più stipulati sono quelli a canone libero (45,8%), a seguire quelli a canone concordato (39,4%) ed infine quelli a carattere transitorio (14,9%). Gli inquil...

Mercato immobiliare sempre dinamico, a Verona prezzi in lieve crescita

“Alla luce degli ultimi dati, il mercato immobiliare confermerà il trend positivo che lo ha caratterizzato nel corso del 2021. Soprattutto il segmento residenziale – afferma Fabiana Megliola, Responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa – registrerà transazioni non lontane dai volumi attesi per l’anno appena trascorso e prezzi in aumento grazie alla spinta che arriva, ancora una volta, dal mercato del credito. Quest’ultimo, nonostante il rialzo atteso dei tassi, offrirà ...

Mercato immobiliare, a Verona crescono i prezzi dei box auto

La ripresa del mercato immobiliare, sia di prezzi sia di volumi delle case, fa sentire i suoi effetti anche sul segmento dei box e dei posti auto. Nei primi sei mesi del 2021, infatti, secondo le analisi condotte dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, i prezzi dei box nelle grandi città sono cresciuti dello 0,5% mentre quello dei posti auto sono rimasti stabili. Allo stesso modo le compravendite, aggiornate dall’Agenzia delle Entrate ai primi nove mesi del 2021, evidenziano un ...

Mercato immobiliare, ecco tutte le quotazioni aggiornate quartiere per quartiere

Le analisi del Gruppo Tecnocasa condotte sul mercato immobiliare di Verona nella prima parte del 2021 registrano un aumento delle quotazioni immobiliari dello 0,9% rispetto semestre precedente: Verona ha sempre avuto un andamento dei prezzi più alto rispetto alla media delle grandi città e registra segni ancora positivi in quasi tutte le macroaree, lieve contrazione solo per Borgo Trento che chiude il semestre con -0,4%. L’area est della città vede un’importante iniziativa Regionale di ...

Valpolicella, cresce la domanda di rustici

Lo sviluppo dell’enoturismo e la crescita d’importanza del sistema vino nell’immaginario collettivo stanno portando alla crescita della domanda immobiliare nei territori più affascinanti del vino italiano. La domanda cresce sempre di più e anche se il mercato è di nicchia – gli importi in ballo possono essere significativi - sta iniziando a diventare significativo. Lo testimoniano i dati dell’Ufficio studi di Tecnocasa guidato da Fabiana Megliola: «Le compravendite di soluzioni ...

Mercato immobiliare, Verona continua a correre: salgono prezzi e compravendite

Il mercato immobiliare? è ripartito alla grande con scambi e prezzi finalmente in crescita. La conferma arriva dal Gruppo Tecnocasa che oggi ha fatto il punto della situazione: “La prima parte del 2021 restituisce un mercato immobiliare vivace e in rapida ripresa, - afferma Fabiana Megliola, Responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa - come testimoniano sia i dati sui volumi scambiati sia quelli sui prezzi. Ci siamo lasciati alle spalle un 2020 con risultati migliori delle attese e siamo ...

Mercato immobiliare a Verona, a giugno le compravendite cresciute del 50,5%

Al giugno scorso, le compravendite di immobili a Verona sono cresciute del 50,5%: 5.506 unità contro le 3.658 registrate a fine giugno 2020. A trainare il risultato le compravendite in provincia che sono cresciute del 53,1% passando da 3.045 a 4.662. Più moderata la crescita in città dove le compravendite sono salite a 844 contro le 613 dell'anno precedente. Lo affermano i dati più recenti elaborati dall'Ufficio studi del Gruppo Tecnocasa su dati dell'Agenzia delle Entrate. Continua la ...

La nuova casa? meglio se indipendente. Così il Covid ha cambiato le scelte degli Italiani

La pandemia ha cambiato le scelte immobiliari degli Italiani che confermano il loro amore per il mattone, ma oggi scelgono soluzioni di maggiori dimensioni e, possibilmente, realtà con spazi privati esterni, veri e propri salva-vita in caso di futuri lockdown. L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato le compravendite effettuate attraverso le agenzie affiliate nel primo semestre del 2021. Lo studio rileva che nel 69,6% dei casi le compravendite sono state realizzate da famiglie ...

Mutui immobiliari a giugno: a Verona erogati 254 milioni€, più 23% rispetto a marzo, più 13,5% su base annua

A giugno 2021, secondo i dati Bankitalia rielaborati da Kiron Partner Spa, le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 14.722,4 milioni di euro, rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente si registra una variazione delle erogazioni pari a +29,2%, per un controvalore di 3.324,8 milioni di euro. La fotografia indica ancora un aumento dell’erogazione del credito concesso alle famiglie, che conferma la tendenza sia del quarto trimestre 2020 ...

Garda, il mercato immobiliare cresce grazie al cicloturismo

La bicicletta fa bene al mercato immobiliare. Secondo i dati di Legambiente Isnart, il nostro Paese possiede una rete cicloturistica di ben 58 mila chilometri. Sono soprattutto i turisti stranieri ad alimentare il cicloturismo in Italia (Germania, Austria e Francia in testa) e tra le regioni interessate spiccano Trentino, Lombardia, Veneto, Liguria. Oltre alla rete turistica, il post-pandemia ha visto anche tante città italiane mettere in cantiere diversi interventi per potenziare le piste ...