Torna la domenica ecologica: Amia in collaborazione con Unika Basket e Coldiretti per educare alla sostenibilità

In occasione della Domenica Ecologica, prevista per il prossimo 13 marzo, Amia torna a promuovere attività legate al rispetto ambientale e alla diffusione di buone pratiche sulla raccolta differenziata. Lo fa in collaborazione con la società Unika Basket A.S.D., che da anni collabora con Amia in progetti di sensibilizzazione e formazione scolastica legate al mondo dello sport e dell’ambiente e Coldiretti. Nella palestra di via Bellomi, nel quartiere Santa Lucia, la società di via Avesani presieduta da Bruno Tacchella organizzerà una serie di iniziative sportive-ecologiche, tra le quali appositi laboratori didattici, percorsi ludici, distribuzione di gadget e materiale informativo sul mondo dei rifiuti e della loro corretta gestione, attività motorie, percorsi di abilità e gare di pallacanestro. Le iniziative sono rivolte principalmente a ragazzi dai 7 ai 14 anni, ma tutte le famiglie potranno parteciparvi. Coldiretti fornirà a tutti i partecipanti merendine a base di frutta fresca. Il format della giornata verrà riproposto in occasione delle prossime Domeniche Ecologiche in programma il 20 marzo a Borgo Venezia ed il 3 aprile presso il Coni Consolini.

“Da alcuni anni collaboriamo con associazioni sportive per la diffusione fra i più giovani della consapevolezza ed importanza delle tematiche legate all’ambiente, alla sua salvaguardia, attraverso anche il corretto riciclaggio dei rifiuti – ha commentato Tacchella – Questa Domenica Ecologica ci offre quindi la possibilità di rilanciare il connubio sport-ambiente, coinvolgendo i ragazzi in attività di sensibilizzazione, con l’obiettivo di formarli ed istruirli in maniera simpatica, salutare e divertente”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail