Valdegamberi (Terra Cimbra): “Il servizio di soccorso Croce Verde di Cerro Veronese rimane al suo posto”

“Ho letto diversi post su Facebook e un articolo sul quotidiano l’Arena i quali dicono che il servizio di soccorso della Croce Verde, stazionato a Cerro Veronese, sarebbe stato tolto. Ho parlato anche oggi con l’Assessore regionale Manuela Lanzarin e con la Direzione dell’Azienda Ulss n. 9, i quali mi confermano che non è mai stato tolto alcun servizio e non c’è alcuna intenzione di farlo, anzi in accordo coi sindaci verrà potenziato.  L’ambulanza rimane quindi al suo posto. Sono le parole del consigliere regionale Stefano Valdegamberi (Tzimbar Earde) che aggiunge: “Le schede ospedaliere erano già oggetto di riformulazione, come scritto nel deliberato, successivamente per emergenza del Coronavirus, non sono stati fatti i dovuti provvedimenti, dando la precedenza ad altre priorità”.

“Pertanto, non viene messa in discussione l’ambulanza in Lessinia centrale e il relativo servizio. Credo – conclude Stefano Valdegamberi – che sarebbe bastata una telefonata per essere rassicurati, senza bisogno di creare inutili allarmismi tra i cittadini

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail