A Sara Simeoni intitolato un Airbus di ITA Airways. Dopo di lei toccherà a Federica Pellegrini

(di Andrea Etrari) E’ Sara Simeoni, la prima donna a comparire sulla fusoliera di un aereo di ITA Airways. Si tratta di un Airbus A320 dedicato alla campionissima veronese, medaglia d’oro ai Giochi olimpici di Mosca del 1980 e per ben due volte primatista mondiale del salto in alto.

ITA Airways ha spiegato che la decisione “rientra nella strategia di Ita Airways di intitolare i nuovi aeromobili ai più grandi sportivi azzurri, ambasciatori nel mondo della professionalità, determinazione, forza, passione e grinta, elementi che da sempre hanno portato in alto la bandiera dell’Italia”.

Oltre alla Simeoni, con l’iniziativa ‘Naming Azzurri’, il sondaggio rivolto agli utenti dei principali social network dove veniva chiesto di candidare i nomi dei campioni e delle campionesse azzurre non in attività a cui intitolare gli aerei con la nuova livrea, la compagnia aerea ha  intitolato i propri aerei a Roberto Baggio, Enzo Bearzot, Giacomo Agostini, Novella Calligaris, Deborah Compagnoni, Alex Del Piero, Andrea Lucchetta, Adriano Panatta, Federica Pellegrini, Flavia Pennetta, Tazio Nuvolari, Dino Meneghin, Gigi Riva, Valentino Rossi, Marcello Lippi, Marco Simoncelli, Francesca Schiavone, Gustavo Thoeni, Alberto Tomba, Francesco Totti, Carmine e Giuseppe Abbagnale.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail