Assunti nuovi vigili. Potenziata la Polizia Municipale per la sicurezza dei veronesi

In arrivo 32 nuovi agenti di Polizia municipale. Tra pochi giorni il bando per l’individuazione entro l’estate di 25 nuovi vigili a tempo determinato, oltre a 2 amministrativi. Contemporaneamente in avvio anche le selezioni per altre 7 posizioni a tempo indeterminato, 5 agenti e 2 ufficiali.
Si tratta del secondo importante procedimento di assunzioni dopo le 65 unità del 2019. L’ultimo concorso era stato realizzato nel 2007. Adesso il Corpo è composto da 287 operatori. Negli ultimi quattro anni, nonostante le complicazioni della pandemia, l’Amministrazione ha operato per accrescere il più possibile le risorse a disposizione per la sicurezza e il controllo del territorio. Completate le selezioni di quest’anno il Corpo acquisirà un totale di quasi 100 nuovi agenti, oltre alle due prime unità cinofile della Polizia locale, i cani Pico e Axel. Nominati anche due nuovi Vice Comandanti: il Vice Comandante Davide Zeli e il Vice Comandante Operativo Massimo Pennella.

Attualmente l’organico del Comando di via del Pontiere è composto da 287 operatori, di cui 47 ufficiali e 240 agenti. I nuovi agenti saranno immediatamente impiegati per dare un’ulteriore risposta alla crescente esigenza di intervento sul territorio, sia nella gestione delle problematiche collegate alla viabilità, con la presenza di numerosi cantieri aperti, che per migliorare la sicurezza nei quartieri e per contrastare fenomeni come le “baby-gang”.

Da venerdì Santo a Pasquetta la Polizia locale è stata impegnata in un’ampia operazione di controllo, per garantire la regolare gestione delle oltre 120.000 persone giunte in visita Verona.Sono state identificate 489 persone, controllati 199 veicoli, fatti 648 verbali, sequestrati 5 veicoli senza assicurazione e 3 risultati rubati. Sono stati anche emessi 25 verbali per accattonaggio e 32 ordini di allontanamento in violazione delle norme a tutela della sicurezza urbana. “La sicurezza è sempre stata una delle nostre indiscutibili priorità – ha sottolineato il sindaco –. Da subito ci siamo impegnati per fornire quante più risorse possibili al Corpo della Polizia locale, per garantire il costante controllo di tutto il territorio cittadino.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail