I Virtuosi Italiani. Domani a San Pietro in Monastero, il Concerto di Natale.

(di Gianni Schicchi) I Virtuosi Italiani anticipano tutte le altre istituzioni musicali veronesi e organizzano, come da tradizione, il loro Concerto di Natale, ma con un certo anticipo rispetto alla prossima grande ricorrenza religiosa del Natale. L’appuntamento – con cui I Virtuosi “auspicano un desiderio di pace e formulano un augurio al loro pubblico ed alla intera città di Verona” – è fissato nello spazio dell’ex chiesa di San Pietro in Monastero per domenica 10 dicembre alle 17. 

Il concerto è affidato ai grandi capolavori del barocco italiano ed europeo in un suntuoso programma che si aprirà sulle note del Concerto grosso in sol minore op. VI n° 8 “per la notte di Natale” di Arcangelo Corelli.

Lo seguiranno, la celebre Sonata “La Follia” in re minore per due violini n. 12 op. 1 e il Concerto per violino in mi minore “Il Favorito” RV 277 di Antonio Vivaldi, con il Canone in re maggiore per archi di Johann Pachelbel e il Concerto a quattro in sol minore n° 6 op. 8 per “il Santissimo Natale” del veronese Giuseppe Torelli. Concluderanno il festoso pomeriggio: la Sinfonia in sol minore per archi di Tommaso Albinoni  e il Concerto in la minore per due violini RV 522  da “L’Estro Armonico” op. terza di Antonio Vivaldi.

I biglietti sono acquistabili sul sito https://ivirtuositaliani.vivaticket.it o alla biglietteria di piazzetta Ottolini, 9 aperta da lunedì al mercoledì dalle ore 15,30 alle 18 e il giovedì dalle 10,30 alle 13. Il giorno del concerto la biglietteria a San Pietro in Monastero aprirà un’ora prima del concerto. Esiste un prezzo ridotto per studenti di euro 5, per docenti di euro 10, e genitori di 15 euro. Uno poi speciale per i tesserati delle Librerie Feltrinelli e La Feltrinelli Internet Bookshop a 15 euro. 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail