Da ieri la pista di ghiaccio ai giardini dell’Arsenale

Ieri inaugurata la pista di pattinaggio su ghiaccio all’Arsenale. Allestita nell’area dove prima dell’ultima ristrutturazione c’era “la vasca”, davanti a palazzo Armellini dal perfetto stile neoclassico, la pista è stata subito affollata da grandi piccini, compreso il sindaco Federico Sboarina con la famiglia. Erano diversi anni che veniva allestita in piazza Brà, ma sicuramente la collocazione attuale è più consona e più comoda da raggiungere. In realtà le piste sono due, una per i più grandi ed una per i più piccoli. Entrambe sponsorizzate dalla multiutility Agsm-Aim, resteranno aperte fino al 30 gennaio ma, visto il successo di pubblico e considerato che è l’unico posto a Verona dov’è possibile pattinare, l’Amministrazione Comunale sta pensando di prolungare l’apertura anche in febbraio. Un bella idea non solo perché dare un’occasione in più ai giovani di fare sport è sempre una cosa positiva, ma anche perché la frenquentazione della “vasca” da parte di molte persone, le luci, il movimento è un deterrente per quei ragazzi che vanno lì a bivaccare.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail