Ecco le nuove norme per teatri, cinema, discoteche, stadi e musei

Queste le nuove norme decise dal Governo per teatri, cinema, discoteche, stadi e musei. Per teatri, concerti, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali o spazi anche all’aperto, la capienza torna al 100% per cento con accesso solo a chi ha il green-pass. Per sale da ballo, discoteche all’aperto la capienza non può essere superiore al 75 % di quella massima e del 50% al chiuso. Al chiuso deve essere garantita la presenza di impianti di aerazione senza ricircolo d’aria. Negli stadi e palazzetto dello sport capienza al 75% di quella massima autorizzata all’aperto e al 60 %. Nei musei è stata eliminata la distanza interpersonale di un metro.Questo, ovviamente, per le regioni in “zona bianca”. Altrimenti scattano le restrizioni già applicate in passato per le zone gialle, arancioni e rosse.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail