Il centro “Planet” dell’Ospedale e dell’Università di Verona eccellenza europea. Zaia: riconoscimento  al valore della sanità scaligera

“È una importante affermazione della sanità scaligera che porta prestigio a tutta quella veneta e conferma che nella nostra regione il paziente trova strutture che offrono il meglio a livello internazionale nella diagnosi e nella terapia ma anche nella ricerca. Mi congratulo tutti i professionisti del centro ospedaliero e universitario “Planet” per il traguardo raggiunto”. Così il Presidente della Regione del Veneto esprime i suoi rallegramenti per l’inserimento del prestigioso centro ospedaliero e universitario di Verona che opera nell’ambito dei tumori neuroendocrini e che recentemente è stato riconosciuto tra le 8 strutture italiane di eccellenza ENETS (European Neuroendocrine Tumor Society) e tra le 11 di riferimento per la rete Euracan. “Due tra le più importanti certificazioni europee in questo settore della cura delle neoplasie confermano l’eccellenza veneta – conclude Zaia -. Un vero premio al lavoro svolto dal team veronese che ha saputo affermarsi e di cui siamo orgogliosi”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail