“Impressionanti” risultati per Poste Italiane. Ma non per il servizio

L’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante ha presentato i risultati dei primi nove mesi del 2021. “Gli impressionanti risultati di business raggiunti – ha dichiarato- ci consentono di confermare la nostra politica dei dividendi 2021, con il pagamento a novembre di un acconto sul dividendo di 0,185 euro, che registra una crescita annua del 14%2″• Poste Italiane ha chiuso i primi 9 mesi del 2021con un utile netto di gruppo di 1,174 miliardi in crescita del 30,7% rispetto allo stesso periodo del 2020.  Del Fante ricorda le iniziative avviate: “Crediamo fermamente che queste siano le basi per Poste Italiane per continuare ad avere successo, anche oltre l’arco di piano”. Gli impressionanti risultati di cui parla l’amministratore delegato non riguardano però il servizio che notoriamente lascia molto a desiderare. Un occhio all’utenza oltre che al bilancio ed al business non guasterebbe.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail