Irnerio De Marchi presenta nell’Abbazia di San Bonifacio il volume “le opere d’arte dell’Abbazia di Villanova”. Nel pomeriggio i custodi volontari effettuano visite guidate all’interno del complesso abbaziale

(di Stefano Cucco) L’Associazione Ricercatori Documenti Storici in occasione della XXIV “Festa di San Bonifacio” presenta il nuovo volume di Irnerio De Marchi intitolato “Le opere d’Arte dell’Abbazia di Villanova”. L’evento si tiene alla presenza dell’autore sabato 4 giugno alle ore 20,45 all’Abbazia di Villanova di piazza San Benedetto a San Bonifacio. A seguire un intrattenimento musicale con il maestro Michael Romio. Per tutto il pomeriggio dello stesso giorno, a partire dalle ore 14,30 fino alle 18,30 saranno a disposizione i Custodi Volontari dell’Abbazia per effettuare visite guidate all’interno del complesso abbaziale. Saranno visitabili oltre alla Chiesa ed alla Cripta, la Torre campanaria, il Chiostro ed il monastero (dormitorio, foresteria), il Museo civico (storico e geopaleontologico), lo Scriptorium, l’Orto dei semplici e l’Erboristeria. Abbazia di Villanova per il territorio (www.avpt.it) è un’associazione nata per promuovere e valorizzare il tempio benedettino come patrimonio storico, artistico ed architettonico, con proposte culturali.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail