ll Covid colpisce anche l’Hellas. A rischio la partita a La Spezia di giovedì

In un comunicato della società l’ “Hellas Verona comunica che dieci componenti del gruppo squadra (di cui otto calciatori e due membri dello staff), tutti regolarmente vaccinati, sono positivi al Covid-19 dopo test specifici effettuati nelle scorse ore”.

L’Hellas Verona ha attivato “tutte le procedure nel rispetto delle normative vigenti ed è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti. Domani, mercoledì 5 gennaio, non si terrà la prevista conferenza stampa pre-partita di mister Igor Tudor”. 

Non è ancora chiaro se la gara verrà comunque disputata o se verrà rinviata. Certo il problema contagi non è solo del Verona. Anche l’Udinese ha un focolaio con 9 tesserati coinvolti fra giocatori e membri dello staff tecnico. I campionati della serie B e di serie C sono già stati sospesi causa Covid. Più difficile la sospensione per la serie A per questioni economiche. Staremo a vedere nei prossimi giorni.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail